La personale di Andrea Agostini alla Galleria La Rocca

Con la sua bellezza, il suo colore marrone tabacco e la sua consistenza materica la carta Kraft è l’ultimo supporto pittorico che Agostini utilizza per le sue nuove creazioni artistiche. Come se fossero pagine di un taccuino di viaggi, le Kraft-Emotion narrano di un viaggio magico tra le bellezze di una Torino affascinante, sospesa tra atmosfere surreali e cieli infiniti.

L’utilizzo di colori acrilici acquarellati e vari tipi di graffite su questa carta , danno alle immagini create, una particolare atmosfera quasi crepuscolare….rarefatta. La città di Torino diventa così, un palcoscenico onirico dove mongolfiere e megattere volanti solcano il cielo tra mille stelle e nuvole leggere. Gli Arcobaleni segnano la strada per la gioia e la Luna accarezza con la sua rassicurante presenza, lo sguardo di chi assiste allo spettacolo dei sogni.

In mostra una cinquantina di opere. Vernissage sabato 30 novembre ore 17,00 presente l'artista. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • A Carnevale la Reggia di Venaria resta aperta fino alle 19

    • dal 12 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Reggia di Venaria

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento