Missione "Agenti pulenti", per insegnare a proteggere i documenti

Sensibilizzare i giovani alla conoscenza, al rispetto e alla salvaguardia dei monumenti è l'obiettivo di "Missione Agenti Pulenti", service a favore dei giovani e dell'ambiente che intende promuovere dei momenti di confronto e di educazione sui temi della conoscenza della nostra storia, del rispetto degli spazi comuni, dei beni di interesse storico artistico e in generale di educazione alla cittadinanza.

Alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa, lunedì 13 marzo alle 11,00, presso il Centro Conservazione e Restauro della Reggia di Venaria, in via XX Settembre 18, Venaria Reale, sono previsti gli interventi del Governatore del Distretto Lions Gabriella Gastaldi; il presidente del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, Stefano Trucco; la referente del progetto per la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Torino, Valeria Moratti; il Soprintendente della Valle d'Aosta, Roberto Domaine; un rappresentante dell'Ufficio Scolastico Regionale. Il progetto "Missione Agenti Pulenti - Proteggiamo i monumenti" trova ispirazione dagli obiettivi internazionali del Lions Club International, che quest'anno per il Centenario della sua fondazione ha focalizzato i service su quattro macro-aree: ambiente, fame, vista e giovani.

E li adatta al contesto italiano particolarmente ricco di testimonianze materiali della nostra storia: un vero e proprio ambiente culturale che va fatto conoscere e rispettare innanzitutto ai nostri giovani cittadini. Il service, che quest'anno giunge alla terza edizione e ha coinvolto nel 2016 circa 600 ragazzi degli ultimi anni della scuola primaria, viene portato avanti con la collaborazione degli insegnanti di classe, che svilupperanno la conoscenza storico-artistica del monumento prescelto, ma anche con il determinante coinvolgimento istituzionale dei funzionari tecnici delle Soprintendenze del Piemonte e della Valle d'Aosta e dei docenti-restauratori del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, sede dell'omonimo corso di laurea magistrale dell'Università di Torino.

Soddisfatto dell'iniziativa Stefano Trucco, presidente del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale: «L'invito del Lions Clubs International a proseguire la collaborazione nell'ambito del progetto "Missione Agenti Pulenti-Proteggiamo i Monumenti" Edizione del Centenario, rappresenta per il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale un importante segno di riconoscimento del valore del lavoro svolto fino ad ora. Alla luce degli esiti positivi raccolti dall'esperienza della scorsa edizione, non possiamo che confermare la nostra adesione a questo bel Progetto che costituisce un'importante opportunità di sensibilizzare ed educare al patrimonio i più giovani».

Dello stesso tenore l'adesione al progetto da parte della Soprintendente Luisa Papotti: «Nel ribadire il proprio compiacimento per l'iniziativa, atta a stimolare negli alunni delle classi della scuola primaria la conoscenza e la conservazione dei monumenti presenti nel proprio territorio, conferma la propria disponibilità". La "Missione" si articola in tre fasi, in un arco temporale di tre mesi (marzo-maggio). La prima fase, quella della Conoscenza, è svolta in aula dai docenti della scuola e serve a raccontare le caratteristiche dei monumenti.

Poi si passa a imparare e responsabilizzare, una fase di incontro tra i ragazzi e i funzionari della Soprintendenza finalizzata all'approfondimento del tema del rispetto e della tutela dei Beni Culturali e a illustrare le modalità di intervento e a conoscere i materiali. Infine la fase più importante, quella di Intervento, che è il momento di reale partecipazione attiva degli studenti che operano sotto la guida esperta di tutor restauratori. L'iniziativa ha ottenuto, anche per quest'anno, il patrocinio della Regione Piemonte, della Regione Valle d'Aosta e dell'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “Tempi difficili", gli incontri online del Politecnico di Torino

    • dal 13 marzo al 5 giugno 2021
    • Online
  • Musei Reali, “Da Torino tutt’intorno” il ciclo di webinar da febbraio a giugno

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2021
    • Online
  • Chieri, al via le visite guidate all'Archivio Storico Comunale

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 29 maggio 2021
    • Archivio comunale

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • 29° Giornate Fai di Primavera: le aperture del 15 e 16 maggio

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Varie location
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Torino
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento