"Mio cugino gemello", lo spettacolo di Capodanno al Teatro Superga

Dopo aver vinto il premio come miglior spettacolo del Festival Teatramm' di Roma, la compagnia TeatrAli torna in scena, a grande richiesta, con commedia per tutta la famiglia "Mio cugino gemello" di Alex Curina il 31 dicembre 2019 h 21.15 al Teatro Superga di Nichelino. Per concludere un anno tra mille risate e iniziarne uno nuovo all'insegna del divertimento!

Lo spettacolo comico per grandi e bambini inizierà alle h 21.30 e terminerà alle 23.30 circa (con un breve intervallo in mezzo - attivo il servizio bar del teatro). A fine spettacolo verrà distribuito panettone, spumante o un analcolico e a mezzanotte ci sarà il brindisi. A seguire giochi, lotteria, musica, animazione, balli e tanta felicità. La serata terminerà intorno alle ore 2.00.

Per info e prenotazioni: 346.6641208 / 349.3127189 / compagnia.teatrali.biglietti@gmail.com

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • "Così fan tutte", Riccardo Muti al Teatro Regio per la prima volta

    • 11 marzo 2021
    • Online
  • Piccolo Teatro Comico di Torino, online lo spettacolo "Don Camillo e Peppone"

    • 5 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento