Halloween, il Mago Jabba al Circolo Amici della Magia

Giovedì 31 ottobre alle 21 va in scena al Circolo Amici della Magia di Torino (Via Salerno 55) il Freak Show del Mago Jabba (al secolo Piero Ustignani): uno spettacolo d’altri tempi che riporta in vita i padiglioni delle meraviglie rese celebri dallo showman Barnum, con curiosità, illusioni, magie, grandi serpenti, animali a due teste, numeri da Guinnes World Record e fenomeni da baraccone a pochi centimetri dal pubblico.

Una serata di Halloween sconsigliata ai deboli di cuore (e consigliata ai maggiori di 14 anni), che promette di regalare emozioni forti, alla quale il pubblico è chiamato a partecipare indossando un dress code in tema con l’horror show. Nel corso della serata sarà premiato il travestimento più originale. Info e prenotazioni al 339.4998327 oppure 339.6088552

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • “Dance beyond the limits", il progetto di inclusione sociale dell'Asd Ivan&Genny Dance School

    • dal 14 maggio al 31 dicembre 2020
    • ASD Ivan&Genny Dance School
  • "Caveman, l'uomo delle caverne" al Teatro Gioiello

    • dal 18 novembre al 9 dicembre 2020
    • Teatro Gioiello

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Fase 2, la Palazzina di Caccia di Stupinigi riapre al pubblico

    • dal 26 maggio al 31 dicembre 2020
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Torino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento