rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Eventi Borgo Po / Piazzale Monte dei Cappuccini

Occhi al cielo per la super Luna blu: tutti i luoghi di Torino da dove poterla ammirare

In città, tanti punti panoramici ideali

Sguardo in alto per vedere la super Luna blu, l'ultima del 2018. Nella serata del 31 gennaio, l'appuntamento quindi sarà con il cielo in cui la Luna apparirà piena per la seconda volta in un mese e la si potrà ammirare in "formato gigante", più grande e più luminosa del solito.

Luna al perigeo

Il nostro satellite infatti al perigeo - il punto più vicino alla Terra -, a 360.199 chilometri, anche se un po' più distante di come era apparsa il 1 gennaio scorso. Ma attenzione, in realtà la Luna non sarà affatto blu: il termine "Luna blu" deriva infatti dal detto popolare anglosassone "once in a blue moon", espressione che evidenza chiaramente la rarità di un evento e che potrebbe corrispondere al nostro comune "ogni morte di Papa".  Ma il fenomeno sarà ulteriormente particolare in alcune zone del mondo lontane dall'Europa. In Australia, Asia e costa occidentale degli Usa la Luna blu si sommerà infatti all'eclissi totale di Luna grazie alla quale il satellite assumerà una colorazione rossastra. 

Monte dei Cappuccini, Parco Europa o Mole? 

Le previsioni meteo parlano per domani di tempo "per lo più soleggiato", condizione che dovrebbe essere favorevole a una buona visione del fenomeno dalla città. Ma quali sono i luoghi dove poter ammirare meglio la Luna blu? Consigliabile, innanzitutto, una gita in collina. E' sufficiente recarsi al vicino Monte dei Cappuccini, a Superga oppure, in pochi minuti di auto, a Cavoretto, sulle terrazze panoramiche di Parco Europa, dove le luci della città restano in lontananza, per godere di uno spettacolo mozzafiato.

Considerato inoltre che il sole tramonta presto, potrebbe essere affascinante una gita sull'ascensore panoramico e trasparente della Mole Antonelliana (attivo fino alle 20 con biglietteria aperta fino alle 19, ndr) che in un battibaleno sale dai 10 agli 85 metri di altezza del tempietto da dove si può avere un panorama aereo sulla città e una visione a 360° del cielo. Da non escludere è anche una visita al Grattacielo San Paolo di corso Inghilterra, per una cena o anche solo per un cocktail: da lassù, il fenomeno della Luna blu si potrà ammirare da ancora più vicino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhi al cielo per la super Luna blu: tutti i luoghi di Torino da dove poterla ammirare

TorinoToday è in caricamento