I libri illustrati del Maestro Hokusai al Mao

Dal 7 agosto al 21 ottobre al Mao, sono esposti nella Galleria Giapponese gli otto libri illustrati del Maestro Hokusai che testimoniano diverse fasi della sua immensa produzione artistica. Katsushika Hokusai è stato uno dei più grandi artisti del Giappone. Nato nel 1760, divenne un autore produttivo e poliedrico anche nell’arte della xilografia, dove, oltre alle stampe policrome, è famoso per i tanti libri illustrati che realizzò con stili diversi. Le sue composizioni innovative e l’uso dei colori hanno molto influenzato non solo gli artisti giapponesi, ma anche quelli occidentali.

Nella prima delle due vetrine dedicate all’artista sono esposti volumi tratti da due serie della produzione più matura. I primi due compongono la serie Cento vedute del monte Fuji, Fugaku Hyakkei, e sono stati da molti considerati il capolavoro di Hokusai, in quanto felice connubio tra estro artistico e straordinaria abilità tecnica di incisione e stampa. Nonostante vi siano impiegati soltanto il grigio e il nero, le immagini paiono svelare una gamma di toni più ampia, frutto dell’eccezionale abilità dell’artista.

La serie è un omaggio al Fuji, montagna sacra onnipresente nelle espressioni della quotidianità giapponese: in essa il monte accompagna sia l’alternarsi delle stagioni, sia le manifestazioni del divino. L’opera completa in tre volumi, due dei quali esposti, sono arrivati a noi in un contenitore di stoffa con la datazione "IX anno Meiji, I mese, XIV giorno", corrispondente al 14 gennaio 1876. Una curiosità: sulla copertina si può vedere chiaramente il marchio "Olive Percival", marchio che identifica la collezionista Olive May Graves Percival (1869-1945), scrittrice, fotografa e artista statunitense amante della cultura e dell'arte giapponesi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • A Carnevale la Reggia di Venaria resta aperta fino alle 19

    • dal 12 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Reggia di Venaria

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento