Il 29 ottobre si legge la Costituzione a Porta Palazzo ed in Piazza Castello

Letture ed animazioni sulla costituzione italiana, per farla conoscere e discuterla. Sabato 29 Ottobre, Porta Palazzo ore 12.30; Piazza Castello ore 17.30.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Sabato 29 Ottobre ore 12.30 Porta Palazzo; ore 17.00 Piazza Castello. Il Settore Politiche Giovanili della Città di Torino, in collaborazione con GTT, in occasione del 150° anniversario d’Italia, ha dato vita al progetto Letture Ri-Costituenti per sensibilizzare i giovani ai valori della Carta Costituzionale. I giovani torinesi sono invitati a leggere gli articoli della Carta Costituzione nella giornata di sabato 29 Ottobre 2011. Si tratta di rapide e improvvise incursioni che coinvolgeranno i cittadini in attesa alle fermate durante le ore di punta, promuovendo lo slogan: “L’autobus passa, la Costituzione resta”.

L' Appuntamento è dalle 12.30 alle 14.00 alla fermata di Porta Palazzo (Fermata 201 in Corso Regina Margherita) e alla fermate di Piazza Castello dalle 17.00 alle 18.30. Cosa serve? Una copia della Costituzione. I giovani (e non) interessati ad aderire e leggere possono scrivere a: costituzione@altera.org.

“Letture Ri-Costituenti” continua quindi la sua opera informativa, proponendo ai torinesi (giovani e non) di contribuire alla diffusione popolare della nostra Carta Costituzionale. I manifesti contenenti gli articoli della Costituzione sono affissi alle fermate degli autobus, dei tram e nelle stazioni della metropolitana più frequentate, vicino alle scuole superiori e alle sedi universitarie torinesi. Gli stessi articoli vengono letti, (su invito di giovani animatori) da persone che in quei luoghi si trovano a sostare in attesa del mezzo che li condurrà alla loro destinazione.
Un’idea originale per comunicare le ricadute della Carta Costituzionale sulla vita quotidiana.

Le Letture Ri-Costituenti continuano, dunque, ad animare gli spazi cittadini, con un intervento che si realizzerà sabato 29 Ottobre. I ragazzi del progetto GxT, oltre a legge la Costituzione, coinvolgeranno i presenti invitandoli a leggere alcuni articoli della Costituzione e i commenti contenuti nei “Rotolini Ri-Costituenti” dell’artista Opiemme.

Letture ri-Costituenti è protagonismo

Attraverso l’uso dei social network (in particolare, il profilo Facebook di TorinoGiovani e di Digi.TO) sarà lanciato un Casting per la Costituzione: COST…ING.cE’ possibile partecipare anche da casa utilizzando la webcam del proprio computer per registrare un breve video con la lettura di un articolo della Costituzione ritenuto particolarmente significativo.

Per tutti i partecipanti in omaggio buoni libro. Le performance saranno documentate con foto e video la redazione video del magazine online Digi.to e si potranno vedere sui siti www.torinogiovani.it e www.digi.to.it, e sui relativi social network. I filmati registrati con webcam saranno visibili e votabili sul canale Torinogiovani di Youtube. Invia i tuoi video con link a Youtube o Facebook alla mail: costituzione@alteracultura.org o puoi segnalarli su Fb alla pagina Progetto Letture Ricostituenti.

SOGGETTI PROMOTORI

Il progetto Letture Ri-Costituenti è un’iniziativa sostenuta dal Piano Locale Giovani Città Metropolitane e da Città di Torino e Provincia di Torino. Si ringrazia per il supporto GTT. Le iniziative di comunicazione sono realizzate da Associazione Altera, Laboratorio Creativo e Opiemme.

Per informazioni: costituzione@alteracultura.org
www.torinogiovani.it
www.alteracultura.org
www.opiemme.com
www.laboratoriocreativo.com

Torna su
TorinoToday è in caricamento