Le Cose importanti live all'Off Topic

Il progetto Le Cose Importanti nasce a gennaio del 2017, imponendosi come massima espressione del lavoro pregresso di Giada Sagnelli, fondatrice ed autrice. La necessità di fare musica si manifesta per la prima volta nel 2012, quando compone le prime canzoni in acustico con lo pseudonimo di Giada Sag.

È sotto questo nome che il progetto continua ad esistere fino al 2016, anno in cui per la prima volta condivide il palco con uno dei nomi emergenti della scena cantautorale italiana: Daniele Celona. Dopo questo live, che riscuote notevole interesse da parte del pubblico, segue invece una fase di studio che prosegue fino alla fine dell’anno, al termine del quale Giada Sagnelli sceglie di rompere il silenzio tornando sul palco sotto il nome de Le Cose Importanti.

È il momento di una nuova storia da raccontare, portata all’attenzione del pubblico con toni più aspri e decisi, ma soprattutto con testi volti a narrare quanto vissuto nei mesi lontana dal palco sul quale non pensava di risalire più. Il diffuso consenso riscontrato durante i primi live suscita la necessità di perfezionare la ricercatezza di suoni, avvalendosi di strumenti sperimentali come drum machine, loop station e kaoss pad. Ben presto quindi alla semplice chitarra e voce si sostituisce una formazione più completa composta da chitarra, voce, basso e batteria.

Ha condiviso il palco con artisti del calibro di: Giorgio Canali, Fabrizio Moro, Davide Toffolo, Riccardo Sinigallia, Roberto Angelini, Guido Maria Grillo, Gomma, Gnut, Blindur, Bonetti, Dellera, Omar Pedrini, Maria Antonietta, Clavdio, Fulminacci, Morgan e Negrita. Il primo disco al momento è in fase in lavorazione.

Opening: Baobab

Baobab è il progetto di tre ragazzi che conoscono la scena musicale italiana e internazionale, da cui traggono grande ispirazione. Il basso di Alessandro, le macchine analogiche e non di Marco e la voce evanescente di Gaia strutturano sonorità dream pop e lo-fi, mentre l’ambizione verso un orizzonte più ampio è data da testi scritti in diverse lingue.

Tra i primi live contano l’opening act della data torinese del “Sindacato dei Sogni Tour” dei Tre Allegri Ragazzi Morti alle OGR di Torino, a seguito della selezione avvenuta tramite il contest 4TalenTarm. Vincono l’edizione 2019 del concorso torinese Pagella Non Solo Rock, aggiudicandosi la possibilità di suonare al M.E.I. - Meeting delle Etichette Indipendenti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ian Anderson e i Jethro Tull al Colosseo

    • dal 3 novembre al 3 ottobre 2020
    • Teatro Colosseo
  • Mannarino in concerto al Pala Alpitour

    • 29 ottobre 2020
    • Pala Alpitour
  • "Suoni d'autunno", musica e concerti: la rassegna alla sua 16°edizione

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 21 novembre 2020
    • Varie e vari comuni

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento