rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Eventi parco Dora

Nel 2022 torna il Kappa FuturFestival al Parco Dora: le giornate di programmazione diventano tre

Il grande evento di musica elettronica non si è svolto per due anni a causa della pandemia

Nel 2022 a Torino torna il Kappa FuturFestival. Dopo due anni di pausa a causa della pandemia, la nona edizione della kermesse, tra le più prestigiose manifestazioni europee dedicate alla musica elettronica e alle arti digitali, è stata annunciata, sempre nella cornice futuristica di Parco Dora, per il weekend dell'1, 2 e 3 luglio. La novità è che questa volta le giornate di programmazione, in presenza di djs provenienti da tutto il mondo, passeranno da due a tre. Insieme alla scelta artistica di altissimo livello, alla sensibilità rivolta verso la promozione del territorio, all’innovazione tecnologica e a uno sguardo attento all’ambiente, Kappa FuturFestival si è posto negli ultimi anni come un punto di riferimento nelle cartine geografiche dei grandi appuntamenti musicali, diventando anche un modello di impresa culturale con una ricaduta economica e di visibilità molto positiva per la città di Torino. 

L’ultima edizione della rassegna - l’unico format italiano menzionato nella guida "Festivals", che presenta le 50 migliori rassegne musicali di tutti i tempi - ha radunato più di 60.000 appassionati di club culture arrivati da oltre 100 nazioni, affermandosi come uno tra gli eventi musicali con più richiamo internazionale del nostro Paese. I biglietti per partecipare a questa nona edizione del KFF si potranno già acquistare a partire da martedì 23 novembre ed è possibile effettuare la pre-registrazione da ieri, martedì 16 novembre, al portale ufficiale di Kappafuturfestival, inoltre i ticket acquistati per il 2020 saranno validi per il 2022.
 


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2022 torna il Kappa FuturFestival al Parco Dora: le giornate di programmazione diventano tre

TorinoToday è in caricamento