"Aspettando il Salone", al via i primi incontri con i grandi autori

Jonathan Safran Foer

"Aspettando il Salone", ricco calendario di appuntamenti, dal 10 settembre al 19 novembre, con il meglio della letteratura internazionale, pensato come percorso ideale fino al Salone Internazionale del Libro di Torino, parte con tre incontri con altrettanti grandi autori della letteratura mondiale. Jonathan Safran Foer, Salvatore Scibona e Valeria Luiselli. I tre appuntamenti aprono la stagione della Fondazione Circolo dei lettori: saranno i primi di un settembre intenso in via Bogino e non solo, tra incontri letterari e grandi festival.

Martedì 10 settembre l'appuntamento è con Jonathan Safran Foer

L’appuntamento con lo scrittore è all’Aula Magna della Cavallerizza Reale (via Giuseppe Verdi, 9) martedì 10 settembre, ore 18. Nel nuovo libro Possiamo salvare il mondo, prima di cena. Perché il clima siamo noi. (Guanda), pamphlet unico, Jonathan Safran Foer affronta uno dei temi più urgenti: l’emergenza climatica. La riflessione su tutti quei gesti individuali che possono avere un impatto significativo sulla crisi del pianeta sarà al centro del dialogo tra l’autore e Paolo Giordano. L’evento è realizzato con il patrocinio dell’Università degli Studi di Torino, partner EXKi.

Mercoledì 11 settembre c'è Salvatore Scibona

Il secondo ospite di Aspettando il Salone, mercoledì 11 settembre, ore 18 al Circolo dei lettori, è Salvatore Scibona, scrittore nato a Cleveland, Ohio da una famiglia di immigrati siciliani, inserito nella prestigiosa lista dei 20 Under 40 del New Yorker e direttore del Cullman Center for Scholars and Writers della New York Public Library. Oggetto del dialogo con Fabio Geda l’ultimo romanzo, Il volontario (66thand2nd), opera che arriva dieci anni dopo La fine, finalista al National Book Award.

Giovedi 12 settembre l'ospite speciale è Valeria Luiselli

Nata a Città del Messico nel 1983 e cresciuta in Sudafrica, Valeria Luiselli è tra le migliori scrittrici latinoamericane under 40, tanto da essere stata inserita nella prestigiosa lista Bogotà39. Le sue opere, tradotte in più di venti lingue, hanno vinto importanti riconoscimenti internazionali come il Los Angeles Times Book Prize e l’American Book Award. Ben due volte finalista del National Book Critics Circle Award e del Kirkus Prize, la scrittrice torna con un nuovo romanzo, Archivio dei bambini perduti (La Nuova Frontiera).

Intreccio di voci, suoni e immagini, racconta di una famiglia che si confronta oggi con il senso della giustizia e dell’uguaglianza. L’appuntamento è alla Biblioteca Civica Centrale (via della Cittadella, 5) giovedì 12 settembre, ore 18 con l’autrice in dialogo con Martino Gozzi per il terzo incontro targato Aspettando il Salone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Aspettando il Salone", grandi autori da tutto il mondo a Torino

    • Gratis
    • dal 10 settembre al 19 novembre 2019
    • Varie location
  • "Storie cucite a mano", a Moncalieri

    • dal 21 settembre al 13 dicembre 2019
    • Polifunzionale Ferrero
  • "La filosofia della libertà", gruppo di studio con Federica Gho

    • Gratis
    • dal 2 ottobre 2019 al 17 giugno 2020
    • Il Centro per l'Antroposofia

I più visti

  • "Torino noir", un viaggio nell'anima oscura della città

    • dal 8 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino Noir
  • Torino Magica, alla scoperta della tradizione esoterica della città

    • dal 21 marzo al 31 dicembre 2019
    • Torino
  • Torino Sotterranea Tour, un itinerario emozionante

    • dal 26 luglio al 30 dicembre 2019
    • Torino
  • Escursioni d'autunno: treni storici da Torino alla Valle Tanaro

    • dal 15 settembre al 8 dicembre 2019
    • Stazione Porta Nuova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento