Il posto più fresco a Torino ? la Cittadella

I restaurati spazi del Mastio della Cittadella riaprono dal 26 giugno al 4 ottobre 2015 per ospitare la Biennale Italia-Cina, la più grande mostra d'arte contemporanea realizzata fra i due paesi. L'emozione di entrare nella Cittadella ora restaurata per godere di tutte le sue sorprese: dalla sorpresa dell'architettura, a quella delle opere esposte, alla gradevole temperatura dentro le sue possenti mura all'affaccio della terrazza sul giardino.

L'arte contemporanea italiana e cinese si confronta in questo magico spazio che ha ospitato il museo d'artiglieria. Ora il visitatore curioso verrà accolto da un arte che allunga la vita! Ebbene si, basterà entrare x vivere più a lungo…

Circa 100 artisti italiani e cinesi, ci racconteranno la loro interpretazione dell"Elisir di lunga vita", il tema scelto, come alimentarsi con l'arte e vivere meglio ed a lungo. La ricerca da parte dell'uomo di una panacea universale non ha confini né territoriali né temporali ed accomuna culture diverse. La sfida proposta agli artisti è quella di creare un'opera che, oltre alla missione di rendere eterno il proprio ideatore, possa anche allungare la vita di chi avrà la fortuna di osservarla e comprenderla.

Il posto più fresco dove trascorre il mese di agosto, aperta per tutto il mese dalle 10 alle 19 e a Ferragosto con ingresso ridotto speciale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento