"Il Piemonte per immagini", mostra fotografica in Regione

Un reportage fotografico sul fascino del territorio piemontese, la suggestione di 12 itinerari turistico-culturali percorribili con mezzi pubblici o privati, tutti rigorosamente ecosostenibili. Il nuovo allestimento dell’Associazione DistretTo Fotografico, che ha coinvolto oltre 40 fotografi, sarà visitabile presso la Sala Mostre Regione Piemonte in Piazza Castello 165 a Torino, dal 30 novembre fino al 16 dicembre 2018, tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18.

Ingresso Libero. L'inaugurazione sarà giovedì 29 novembre alle ore 17.30. Il progetto, curato e coordinato da Marco Carulli (Presidente dell’Associazione e fotografo professionista) e da Franco Gottero, propone 144 fotografie “artistiche” per raccontare i paesaggi e la cultura dei luoghi e 100 fotografie “di dettaglio” con didascalie che illustrano i mezzi di trasporto utilizzati e le indicazioni per replicarlo.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • A Carnevale la Reggia di Venaria resta aperta fino alle 19

    • dal 12 febbraio al 31 dicembre 2021
    • Reggia di Venaria

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento