"Il cervello che comunica", conferenza al Mastio della Cittadella

È alla base del funzionamento del cervello, ma anche dello sviluppo di alcune patologie che possono colpirlo. Parliamo della Connettività cerebrale, ovvero la complessa rete di connessioni e collegamenti che permette il trasporto dell’informazione tra le aree del cervello. Per studiare l’insieme di tutte le connessioni, detto Connettoma, i ricercatori utilizzano la teoria dei grafi: da questo approccio matematico è nata negli ultimi anni la Connettomica, una nuova scienza che si occupa di costruire la mappa del cervello.

La necessità di focalizzare l’attenzione sulle connessioni tra neuroni o gruppi di neuroni nasce dall’importanza del concetto di sincronia: un fenomeno pressoché equidiffuso, alla base di numerosissimi fenomeni naturali. Nel cervello la sincronia è strettamene legata al concetto di cooperazione e di trasferimento di informazione tra neuroni o aree cerebrali. Molte patologie cerebrali alterano nello specifico alcune di queste connessioni. Spiega quali l’esperto di neuroimmagini Franco Cauda (docente di Psicologia Fisiologica e Psicobiologia - FocusLab e NIT dell’Università di Torino) ospite della mostra Uomo Virtuale. Corpo, Mente, Cyborg (aperta fino al 13 ottobre al Mastio della Cittadella di Torino).

Appuntamento con la conferenza “La connettività cerebrale: il cervello che comunica” giovedì 26 settembre alle 18:00, al Mastio della Cittadella di Torino. Ingresso gratuito alla mostra dalle 17:30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La fabbrica del libro, incontri online sulla storia di Pinerolo

    • solo oggi
    • 14 aprile 2021
    • diretta sulle pagine Facebook StoriadiPinerolo e CittadiPinerolo
  • “Tempi difficili", gli incontri online del Politecnico di Torino

    • dal 13 marzo al 5 giugno 2021
    • Online
  • Musei Reali, “Da Torino tutt’intorno” il ciclo di webinar da febbraio a giugno

    • dal 15 febbraio al 21 giugno 2021
    • Online

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento