Eventi Santa Rita

Riapre I Buffoni di Corte il 23 settembre

Una giornata dimostrativa, dedicata a tutti coloro che desiderano visitare la sede dell’Associazione o che hanno piacere di provare gratuitamente le numerose attività proposte a bambini, adolescenti, adulti e persone disabili

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Si svolgerà domenica 23 settembre, dalle 10 alle 18, nella sede di corso Sebastopoli 272/E a Torino, l' Open Day dell'Associazione culturale I Buffoni di Corte onlus.

Una giornata dimostrativa, dedicata a tutti coloro che desiderano visitare la sede dell'Associazione o che hanno piacere di provare gratuitamente le numerose attività proposte a bambini, adolescenti, adulti e persone disabili nei corsi e laboratori di Teatro, Danza, Falegnameria, Fotografia, Pittura e creatività, Ginnastica, Pilates, Yoga, Giocoleria e molto altro ancora.

L'Associazione culturale I Buffoni di Corte onlus nasce proprio dal desiderio di sfruttare anni di esperienza maturata in laboratori teatrali, creativi e d'animazione con persone con la sindrome di Down e in percorsi formativi, in ambito drammaterapeutico ed educativo, con gruppi di bambini, ragazzi ed adulti. La finalità dell'Associazione è mettere a disposizione della comunità un ambiente in cui persone con disabilità e non possano sperimentare una partecipazione attiva e coinvolgente. Per questo le attività sono aperte, senza distinzione, a tutti coloro che per inclinazioni e doti personali desiderino aderirvi.

"La nostra sede - spiega Luca Nicolino, Presidente dell'Associazione - offre un ambiente familiare e confortevole dove realtà eterogenee possono coesistere e collaborare. Un luogo di incontro tra arti, intese come strumento di integrazione sociale e di partecipazione tra gli individui. Cerchiamo di proporre corsi e laboratori sempre più innovativi grazie ai quali ognuno compie un percorso di ricerca e scoperta delle proprie abilità espressive ed artistiche, acquisendo anche una maggiore consapevolezza delle proprie capacità creative e relazionali".

Ecco allora che, tra le numerose attività in calendario, l'Associazione organizza laboratori dedicati a persone disabili, tenuti da professionisti con la collaborazione di volontari; momenti di aggregazione, finalizzati ad un loro migliore inserimento nel tessuto sociale; corsi per bambini ed adulti; interventi di sensibilizzazione nelle scuole su tematiche sociali e sull'importanza del volontariato; corsi di teatro creativo per classi o gruppi organizzati.

Ma non è tutto. I membri de I Buffoni di Corte sono impegnati anche nella conduzione de La Compagnia delle Frottole: una compagnia teatrale, composta da volontari e ragazzi con la sindrome di Down, che ha portato in scena una lunga serie di spettacoli originali, nei maggiori teatri della città di Torino e provincia.

Per maggiori informazioni: www.ibuffonidicorte.it

Tel. 335.8176392 - 329.9611061

info@ibuffonidicorte.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre I Buffoni di Corte il 23 settembre

TorinoToday è in caricamento