Venerdì, 24 Settembre 2021
Eventi

Lo spettacolo dei Globetrotters sbarca al PalaRuffini di Torino

I funamboli della palla arancione stanno per arrivare a Torino: il 25 aprile si esibiranno al Palaruffini. Parte dell'incasso sarà destinati ad un progetto che riguarda il minibasket dei bambini giocato in carrozzina

Il 25 aprile Torino sarà il palcoscenico del grande basket targato Usa e Harlem Globetrotters. Il grande spettacolo approderà a Torino al Palasport Ruffini e sarà l'occasione per essere solidali con i meno fortunati. La società Shot Events, promoter e detentrice dei diritti italiani degli Harlem Globetrotters, ha infatti deciso di devolvere parte dell’incasso della vendita dei biglietti dell’Italian Tour 2012 alla Fondazione Candido Cannavò, che a sua volta destinerà la somma ad un progetto che riguarda il minibasket dei bambini giocato in carrozzina.

Ma prima del 25 aprile, domenica 22 aprile, i torinesi appassionati di basket sono chiamati a tifare per la Zero Uno PMS nel primo incontro dei play off della Divisione Nazionale A Dilettanti. I due eventi sono stati presentati ufficialmente stamani a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna, sede della Provincia di Torino, in una conferenza stampa in cui è stato sottolineato il legame forte tra lo sport (sia esso professionistico che dilettantistico) e la solidarietà.

SPETTACOLO E SOLIDARIETA' - Gli Harlem Globetrotters sono i più importanti ambasciatori e propagandisti del basket nel mondo, impegnati da moltissimi anni in progetti che spaziano dall’aiuto ai terremotati dell’Abruzzo al sostegno della pratica sportiva per i bambini poveri del Sudafrica. A livello locale, la Zero Uno PMS lavora invece per riportare la pallacanestro professionistica sotto la Mole, ma intanto promuove il basket e lo insegna tutti i giorni ad 800 ragazzi dell’intera area metropolitana.

HARLEM GLOBETROTTES A TORINO IL 25 APRILE

“La Provincia di Torino tutela e promuove da sempre la pratica sportiva di base. – hanno commentato stamani durante la conferenza stampa il Presidente Saitta ed il Vice-Presidente Porqueddu - Per questo non possiamo che apprezzare le formazioni di vertice e le occasioni di formazione che la PMS Basketball propone da alcuni anni, riuscendo a coniugare la promozione della pallacanestro tra le giovani generazioni e l’attività agonistica nella Divisione Nazionale A Dilettanti".

Soddisfazione grandissima per l'evento che vedrà protagonisti gli Harlem Globetrotters: "Accogliamo con soddisfazione tutte le idee e le iniziative che offrono ai nostri bambini e ragazzi l’occasione per avvicinarsi allo sport, confrontarsi con i coetanei e vivere in prima persona i valori sportivi. Anche nel caso degli Harlem Globetrotters, lo sport non è un’attività fine a se stessa, perché è strettamente legata alla promozione del basket tra i più giovani ed al tema della solidarietà”. La società Shot Events, promoter e detentrice dei diritti italiani degli Harlem Globetrotters, ha infatti deciso di devolvere parte dell’incasso della vendita dei biglietti dell’Italian Tour 2012 alla Fondazione Candido Cannavò, che a sua volta destinerà la somma ad un progetto che riguarda il minibasket dei bambini giocato in carrozzina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spettacolo dei Globetrotters sbarca al PalaRuffini di Torino

TorinoToday è in caricamento