Eventi Agliè

Giovanni Allevi ha un mieloma, deve curarsi: annullato il concerto di Agliè

A dare la notizia sui social, lo stesso artista

Giovanni Allevi è malato e per questo motivo dovrà momentaneamente sospendere i suoi concerti per dare precedenza a un periodo di cure. E per questo motivo naturalmente anche la sua esibizione, in programma il 22 luglio in piazza Castello ad Agliè per il Festival della Reciprocità, sarà annullata. La notizia della malattia del celebre pianista ha lasciato atterriti tutti i suoi fan e il mondo dello spettacolo che non hanno mancato di manifestargli grande solidarietà e vicinanza. 

E' stato lo stesso Allevi a comunicare la notizia sui social: "Non ci girerò intorno - ha scritto nel post -: ho scoperto di avere una neoplasia dal suono dolce: mieloma, ma non per questo meno insidiosa. Ho sempre combattuto i miei draghi interiori in concerto insieme a voi, grazie alla Musica. Questa volta perdonatemi, dovrò farlo lontano dal palco". Annullate dunque tutte le date dell’Estasi Tour che già era approdato ad aprile al Colosseo di Torino e che prevedevano anche il concerto estivo ad Agliè.

Gli organizzatori comunicano a malincuore che l’evento sarà annullato e non verrà sostituito con altre performance sia per rispetto nei confronti dell’artista che per l’impossibilità tecnica di organizzare un evento di pari livello in così poco tempo. Il sindaco Marco Succio, insieme ai colleghi Pasquale Mazza di Castellamonte e Andrea Zanusso di San Giorgio Canavese e al direttore artistico Michelangelo Toma, hanno espresso vicinanza a Giovanni Allevi sperando che possa tornare al più presto ad esibirsi.

I biglietti già pagati in prenotazione saranno rimborsati: le modalità verranno presto fornite dal Contato del Canavese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanni Allevi ha un mieloma, deve curarsi: annullato il concerto di Agliè
TorinoToday è in caricamento