Giocare in sicurezza: progetto didattico dedicato al gioco sicuro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il tour nazionale di Italveneta didattica, azienda leader nella fornitura di giochi per le scuole, ha fatto tappa nel capoluogo Torinese registrando sul territorio un'adesione incredibile.

Oltre 150 studenti bambini provenienti dalla Scuola dell'Infanzia Eleonora D'Arborea di Torino e della Scuola Primaria Ignazio Matta di Moriondo Torinese accompagnati dalle loro bravissime insegnanti hanno partecipato all'iniziativa sul gioco sicuro organizzata presso Area 12 Shopping Center.

Dice Amelia D'Atri, maestra della Scuola dell'Infanzia Eleonora D'Arborea di Torino, Mirafiori Nord: "Abbiamo partecipato con circa 100 bambini alle attività didattiche e i piccoli si sono divertiti molto, imparando al tempo stesso alcuni principi fondamentali. Abbiamo accettato subito la proposta, perché l'iniziativa è gratuita. La nostra è una scuola povera, che vive una situazione economica difficile, con tanti casi sociali, bambini stranieri o bambini di famiglie disagiate. Le attività gratuite per noi sono l'unico modo per offrire ai nostri bambini una giornata diversa, una esperienza al di fuori del solito ambiente. La nostra scuola è povera, così noi insegnanti combattiamo per arricchire i bambini con ciò che possiamo e che il territorio mette a disposizione. Abbiamo pochissimo, un giardino spoglio, senza giochi. Per questo votiamo per la nostra scuola, sperando di vincere il gioco in regalo".

Le maestre hanno voluto così proporre ai loro alunni una mattinata diversa, un modo alternativo e originale di fare lezione, di insegnare qualcosa ai bambini, utilizzando il gioco come straordinario strumento di crescita.

Questo lo scopo di Giocare…in sicurezza: coinvolgere i più piccoli in attività ludiche, grazie all'utilizzo di giochi di elevato valore educativo, trasmettendo loro il significato fondamentale della sicurezza, dell'attenzione verso l'incolumità propria e quella degli altri.

Perché insegnare la sicurezza fin da piccoli, significa porre le basi per una consapevolezza e un senso di responsabilità che saranno i fondamenti della formazione dei cittadini adulti di domani.

UN GIOCO BELLISSIMO PER UNA SCUOLA DEL TERRITORIO: IN REGALO A QUELLA PIU' VOTATA. UN MODO PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DEL MONDO SCOLASTICO, COLPITO DAI TAGLI DEI FONDI

Il 14 giugno sarà il momento di premiare la scuola che ha ricevuto più voti per l'iniziativa Segnala la tua scuola attraverso cui i bambini su apposite cartoline realizzavano un disegno sul tema: come vorrei il giardino della mia scuola: quella indicata con il maggior numero di cartoline verrà premiata il 14 giugno alle ore 18.00 presso Area 12 Shopping Center con un trenino Wagon Toy A TRE VAGONI, donato da Italveneta Didattica, alla seconda e alla terza classificate andranno un kit per l'attività psicomotoria e dei puzzle in legno.

Torna su
TorinoToday è in caricamento