"L'abbraccio tricolore" delle Frecce a Torino: per una ripartenza in sicurezza

L'evento è in programma lunedì 25 maggio alle 15

"Abbraccio Tricolore" è il nome dell'iniziativa dell'Aeronatica militare che a partire da lunedì, attraverserà l'Italia. In segno di unità nazionale e per aiutare, simbolicamente, nella spinta alla ripartenza, lunedì - nel cielo di Torino - passeranno le Frecce Tricolori. Si vedranno arrivare da Nord Ovest, alle 15, sopra piazza Vittorio, lungo via Po. Sarà uno dei voli che, in vista del 2 Giugno, Festa della Repubblica, la Pattuglia Acrobatica Nazionale (PAN) effettuerà sull'Italia, passando sopra tutte le regioni e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori la nostra Nazione.

Un evento particolare - programmato su cinque giorni e che terminerà il 2 Giugno, su Roma - in segno di unità, solidarietà e di ripresa e sempre ricordando di mantenere le distanze: un principio fondamentale per le Frecce Tricolori, affinchè tutte le manovre riescano in sicurezza. L'invito ai cittadini è naturalmente quello di godersi lo spettacolo, facendo attenzione a non creare assembramenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

Torna su
TorinoToday è in caricamento