Festival Giacosa, "L'uomo, l'amico, il poeta", la seconda edizione

  • Dove
    All'aperto
    Indirizzo non disponibile
    Colleretto Giacosa
  • Quando
    Dal 04/09/2020 al 06/09/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Festival Giacosa torna per la sua seconda edizione nel Comune di Colleretto Giacosa (Torino): si rinnova così l'appuntamento annuale dedicato all'illustre drammaturgo e librettista Giuseppe Giacosa. Considerato il gradimento del numeroso pubblico della prima edizione, l'Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Marco Ernesto, ha fortemente voluto realizzare la manifestazione, seppure in questo particolare periodo, per dare il proprio segnale di fiducia e di ripartenza delle attività culturali nel nostro Paese.

L'Assessore alla Cultura Laura Silvia Candiloro si è impegnata affinché “La Grande Arca” di Colleretto Giacosa possa accogliere gli attenti spettatori e coinvolgerli in momenti artistici di grande levatura. La manifestazione si svolgerà da venerdì 4 a domenica 6 settembre 2020 in luoghi all'aperto, garantendo il pieno rispetto delle normative anti-Covid.
I momenti previsti durante le tre giornate permetteranno agli spettatori di avvicinarsi al mondo artistico di Giuseppe Giacosa e degli illustri uomini e donne con cui ha collaborato e che sono stati sua fonte di ispirazione.

Gli artisti che parteciperanno al Festival Giacosa, provenienti da mondi culturali differenti e accomunati da studi classici, mostreranno la loro personale vicinanza al mondo del Giacosa, interpretandolo con sensibilità, estro e originalità. Si va dall'inedita produzione “Senhora Borboleta: L’esotismo carioca immaginario di Puccini” (venerdì 4 settembre), al laboratorio-concerto per bambini e ragazzi realizzato dal Centro culturale e musicale Notabene (sabato 5 settembre), all'intreccio tra musica e versi recitati “Un incontro insolito: il Quartetto d’Archi e l’Opera” (domenica 6 settembre).

Domenica 6 settembre saranno dedicati al Poeta dei momenti celebrativi e rievocativi, accompagnati dalla Banda Musicale di Colleretto e Parella: dalla sua tomba, al monumento
commemorativo, fino al giardino di Casa Giacosa. Il Festival Giacosa è organizzato dal Comune di Colleretto Giacosa, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con Notabene Aps, LP eventi e Radio Spazio Ivrea.

Il programma

Venerdì 4 settembre 2020 Ore 21.00 presso Parco Guido Rossa,  “Senhora Borboleta” L’esotismo carioca immaginario di Puccini.
Enrico Perelli (pianoforte), Elisabetta Prodon (voce), Flavio Brio (chitarra acustica), Gledison
Zabote (sassofoni), Gilson Silveira (batteria e percussioni brasiliane).
Posti disponibili 140 (ridotti a 60 in caso di maltempo)

Sabato 5 settembre 2020 Ore 16.00 presso Parco Guido Rossa, Laboratorio “Strumenti, gesti, musica” a cura del Centro culturale e musicale Notabene Esplorazione e manipolazione strumenti musicali e musica d’insieme ispirata alla Tecnica del Soundpainting rivolta a bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni. È necessaria per la partecipazione al laboratorio e per consentire la suddivisione dei gruppi, la prenotazione entro Sabato 29 Agosto 2020. Si richiede di comunicare nome, cognome e età di ciascun partecipante e nome, cognome e numero di telefono di ciascun adulto accompagnatore.
Per ulteriori dettagli si rimanda alle indicazioni in calce.
Posti disponibili 30 (anche in caso di maltempo)

Sabato 5 settembre 2020 Ore 18.00 presso Parco Guido Rossa, Concerto degli allievi del Centro culturale e musicale Notabene APS di Ivrea
Posti disponibili 140 (ridotti a 60 in caso di maltempo).

Domenica 6 settembre 2020 Ore 11.00 presso Piazza del cimitero di Colleretto Giacosa “Al caro Pin ch’è nostro” Omaggio ai luoghi del Poeta: dalla tomba del Poeta, al monumento commemorativo, fino al giardino di Casa Giacosa. Causa emergenza Covid, Casa Giacosa non sarà aperta alle visite guidate. Accompagnerà il percorso la Banda Musicale di Colleretto e Parella.

Domenica 6 settembre Ore 18.00 presso Balconata del Castello Rosso di Loranzé, “Un incontro insolito: il Quartetto d’Archi e l’Opera”
Quartetto d’archi - Orchestra del Teatro Regio di Torino: Miriam Lucia Maltagliati (I violino), Seo
Hee Seo (II violino), Maria Elena Eusebietti (viola), Alfredo Giarbella (violoncello). L’esibizione
verrà intervallata da letture giacosiane interpretate da Valentino Dellea.
Posti disponibili 60 (anche in caso di maltempo)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Prepariamoci a Messer Tulipano": a Pralormo una giornata speciale e coinvolgente

    • 25 ottobre 2020
    • Castello di Pralormo
  • Halloween al 45°NORD, Zucca Selfie e giostra Booster

    • da domani
    • dal 24 ottobre al 8 novembre 2020
    • 45NORD Entertainment Center
  • Da Halloween al Dia de los Muertos, al Bioparco Zoom un viaggio nelle tradizionali feste americane

    • da domani
    • dal 24 ottobre al 8 novembre 2020
    • Bioparco Zoom

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento