Martedì, 21 Settembre 2021
Eventi

Festa Terra di Libertà di fine corso: "Da 12 anni integrazione, con i fatti"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Nord Africa, Sud Africa, Asia, Est Europa e Sud America: gli studenti del corso gratuito di Italiano provengono da quattro continenti e rappresentano una piccola comunità mondiale. E' un esempio concreto di come realtà culturali ed etniche diverse possano stringere amicizia e condividere momenti di crescita e di svago assieme.

L'iniziativa è promossa dall'associazione Terra di Libertà, onlus formata da membri della Chiesa di Scientology di Torino che traggono spunto dall'impegno civile del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard, sostenitore dell'istruzione quale elemento fondamentale per qualsiasi programma di miglioramento sociale.

"Qui si abbattono regolarmente i luoghi comuni, con i fatti. - spiega Lucrezia Plutino, da 12 anni insegnante volontaria e coordinatrice del corso - Ad esempio, quello che i cinesi facciano solo gruppo a sé: diverse persone che provengono dalla Cina si sono perfettamente integrate con noi e con tutti gli studenti di altre nazionalità. E' la costante dimostrazione pratica che le barriere culturali ed etniche possono essere superate facilmente attraverso la conoscenza."

Con la festa di fine anno che si è tenuta presso i locali di IDEA SOLIDALE, si è concluso l'anno scolastico 2011-2012, ma dal 24 settembre le lezioni riprenderanno per il 13° anno consecutivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa Terra di Libertà di fine corso: "Da 12 anni integrazione, con i fatti"

TorinoToday è in caricamento