Eventi di Natale e il Bosco degli gnomi ad Almese

Il bosco degli gnomi

Come da tradizione, il Comune di Almese propone a cittadini e visitatori un ricco programma di iniziative per trascorrere il periodo delle Festività natalizie in armonia e in compagnia delle persone più care. Tanti gli appuntamenti e le novità realizzati in collaborazione con il Comitato Commercianti e le associazioni almesine, per assaporare lo spirito del Natale sul territorio. 

Tra le novità della nuova edizione di festeggiamenti, la possibilità di usufruire gratuitamente del Trenino di Natale che, quest’anno, effettuerà una sorta di servizio navetta, accompagnando cittadini e famiglie dalla piazza del Comune fino a Borgata Bertolo per una visita del caratteristico Presepe artistico, allestito all’interno del Bosco degli Gnomi, e al suggestivo Ricetto per l’Arte di Borgata San Mauro, divenuto ormai sede di mostre artistiche ed eventi culturali. Un tour, quindi, delle Borgate del paese per ammirare il territorio e le preziose strutture che lo caratterizzano, in un incantevole scenario invernale.

Nella Chiesa parrocchiale di Almese, domenica 22 dicembre, alle ore 21, da non perdere il concerto “Musica di Natale” del Coro Mater Ecclesiae, che vedrà anche la partecipazione del quintetto di ottoni Brass Express dell’Orchestra RAI, del quartetto d’archi Poesis, e dei solisti di canto del teatro Regio di Torino. Al termine, presso l’oratorio, panettone, vin brulè e cioccolata calda offerti dagli Alpini e dalla Fidas di Almese.

Il Bosco degli Gnomi, quest’anno, festeggia 25 anni di vita e per l’occasione presenterà la sua nuova casetta nel bosco, pensata per esaltare la rinascita, tema tipico del periodo natalizio (Per informazioni: 0119359907). Tuttavia, il bosco “incantato” di Almese sarà protagonista di molte altre iniziative da non perdere: il concerto dell’Orchestra I Roeri (domenica 8 dicembre), l’arrivo di Babbo Natale che incontrerà i bambini e raccoglierà le loro letterine (sabato 14 e domenica 15 dicembre), il concerto del Coro Alpino di Rivoli (domenica 22 dicembre), e il simpatico concorso "La Befana più bella" (lunedì 6 gennaio). Tutti gli eventi al Bosco degli Gnomi avranno inizio alle ore 15.

Martedì 31 dicembre saluteremo l’anno 2019 al Teatro Magnetto con l’evento “Veglione di Capodanno al gran varietà”, a cura della Compagnia Operette Champagne, con brindisi di mezzanotte (ingresso: 25 euro). Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.30.

Per la prima volta, anche il Ricetto per l’Arte si inserisce nel programma di eventi natalizi di Almese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Prepariamoci a Messer Tulipano": a Pralormo una giornata speciale e coinvolgente

    • 25 ottobre 2020
    • Castello di Pralormo
  • Halloween al 45°NORD, Zucca Selfie e giostra Booster

    • dal 24 ottobre al 8 novembre 2020
    • 45NORD Entertainment Center
  • Korea Week, la full immersion dedicata alla Corea quest'anno è online

    • Gratis
    • dal 25 al 31 ottobre 2020
    • canale YouTube dell’Istituto Culturale Coreano

I più visti

  • Visite animate e gratuite a Palazzo Cisterna: il calendario del 2020

    • Gratis
    • dal 18 gennaio al 19 dicembre 2020
    • Palazzo Cisterna
  • Passeggiata facile in media montagna, sul Sentiero degli Orridi

    • dal 4 maggio al 31 ottobre 2020
  • A piedi o in bici sul Sentiero Ritrovato: si parte da Chiusa San Michele

    • dal 4 maggio al 30 novembre 2020
    • Borgata Bennale
  • Ha riaperto Casa Lajolo: al via anche le visite guidate

    • dal 31 maggio al 31 dicembre 2020
    • Casa lajolo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TorinoToday è in caricamento