La storia del "Diavolo Rosso" al CecchiPoint

Classe 1885, astigiano, originario del sobborgo delle Trincere, Giovanni Gerbi è stato un grandissimo e quasi imbattibile ciclista dei primi del Novecento. Pioniere del ciclismo professionistico, venne soprannominato "Diavolo Rosso" non solo per la potenza incredibile, la resistenza eccezionale e la volontà ferrea ma anche perché, sin dall'inizio della sua carriera, si mise a studiare le tecniche migliori per correre in bici. A renderlo ulteriormente famoso furono infatti i suoi stratagemmi incredibili, le sue trovate, le sue astuzie e spesso i suoi inganni omerici, le sue scelte truffaldine.

Diavolo Rosso è stato amato dai suoi tifosi, che erano tantissimi, ed è stato amato e odiato dai suoi rivali, che ne temevano la potenza e le strategie. Nel racconto del nipote attore Giorgio Boccassi, Diavolo Rosso diventa un supereroe dalla potenza infernale e dalle astuzie diaboliche, diventa un personaggio mitico, come lo sono stati Ercole, Spiderman, Ulisse, Iron Man. Nel racconto teatrale appassionante e furibondo, come una tappa combattuta, emerge quel tempo, emergono quegli anni del primo Novecento quando si inventava il nuovo futuro, anche nello sport.

In occasione dello spettacolo teatrale, saranno esposte negli spazi dell'Hub multiculturale Cecchi Point alcune bici d'epoca firmate dallo stesso Giovanni Gerbi. Il grande campione, infatti, oltre che sportivo era anche un produttore di biciclette. A partire dalle ore 19 il pubblico sarà accompagnato in un tour alla scoperta dei manufatti: si partirà dal Velomuseo delle Officine Creative (dove è esposta la collezione privata di bici d'epoca di Giovanni Stella), si passerà al ristobar Cecchimangia per gustare un aperitivo "del ciclista" (dalle ore 19:30) e si arriverà infine al Salone delle Arti per assistere allo spettacolo (alle ore 21).

"Ancora una volta l'Hub multiculturale Cecchi Point dimostra di essere un luogo che produce e propone cultura, facendo dialogare diverse discipline: teatro e artigianato, nel caso della serata di venerdì. La sensibilità al buon teatro, all'uso della bicicletta e all'arte del recupero che da sempre ci caratterizza diventa così l'occasione per trascorrere del tempo di qualità nel quartiere Aurora" ha dichiarato Simona Guandalini della Compagnia teatrale Quinta Tinta.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • Domeniche da favola, laboratorio teatrale per bambini al Q77

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Q77
  • "Il piacere dell'onestà" di Pirandello al Teatro Carignano

    • fino a domani
    • dal 26 marzo al 9 maggio 2021
    • Teatro Carignano

I più visti

  • Il Bioparco Zoom ha riaperto: ad accogliere i visitatori il nuovo habitat con i rettili d'Africa e America

    • dal 26 aprile al 30 settembre 2021
    • Bioparco Zoom
  • 29° Giornate Fai di Primavera: le aperture del 15 e 16 maggio

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Varie location
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Torino

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Torino
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento