"Dad - Dialogare a distanza", quarto incontro online di "Storie cucite a mano"

Venerdì 8 gennaio alle 18 in diretta su Facebook e Youtube con l'appuntamento "Due anni con le nostre storie" si conclude la prima fase di "Dad – Dialogare a distanza", ciclo di incontri web promosso da Storie cucite a mano, progetto triennale selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Dopo “La scuola dentro e fuori dalla scuola”, “Il virus delle disuguaglianze” e "Socialità e cultura al tempo del Covid-19", si festeggia l'arrivo del 2021 e l'avvio del terzo e conclusivo anno di attività con una festa di compleanno online.

Da Moncalieri, Roma e Lecce, le tre città coinvolte nel progetto, parteciperanno i rappresentanti dei partner e con brevi testimonianze video, educatrici ed educatori, insegnanti, alcune delle bambine e dei bambini e delle famiglie coinvolte, che racconteranno il senso generale, le attività svolte e la propria esperienza. Interverranno, inoltre, Marco Rossi-Doria, vicepresidente di Con i Bambini, i rappresentanti istituzioni dei comuni coinvolti, Davide Guida e Silvia de Crescenzo (rispettivamente assessore all'Istruzione e assessora alle Politiche per la persona, sociali e abitative del Comune di Moncalieri) e Silvia Miglietta (Assessora ai Servizi Sociali del Comune di Lecce).

L'incontro - durante il quale sarà svelato anche il nuovo animale fantastico che, dopo il draghetto colorato e la simpatica balena, affiancherà il “piccolo protagonista” che ha abitato e abiterà tutti i materiali di promozione e comunicazione - si concluderà con l'anteprima della pillola teatrale "La pecora che non aveva paura del lupo cattivo" della compagnia Garofoli/Nexus con Laura Garofoli, Giulia Francia e Nexus. Dal rifiuto di farsi tosare dal pastore, la pecorella Tina intraprende una avventurosa indagine alla scoperta della vera identità del lupo cattivo. Esiste davvero o sono solo storielle? Incontrando numerosi animali della foresta, Tina si accorge che non tutti i lupi sono così spaventosi e che con prudenza e sale in zucca si può viaggiare e fare nuove amicizie.

Il progetto

Avviato nel gennaio 2019, Storie Cucite a Mano è un progetto triennale, di prevenzione del disagio e di promozione del benessere per bambini e bambine tra i 5 e i 14 anni
 e per le loro famiglie, soprattutto quelle più fragili e vulnerabili. Scuola, servizi, associazioni e cooperative del territorio sperimentano interventi innovativi (laboratori, workshop, spettacoli teatrali e molto altro) a Moncalieri, Roma e Lecce. Storie Cucite a Mano lavora infatti su attività trasversali, da ricondursi a quattro aree principali. Mondo scuola, per rimettere al centro la scuola e rinsaldare il suo legame con il territorio, attivando percorsi educativi di sostegno ai minori volti a combattere l'isolamento, completando l’offerta educativa.

Tre Istituti comprensivi "Santa Maria" a Moncalieri, "Stomeo - Zimbalo" a Lecce e “Giovanni Palombini” a Roma, ospitano la sperimentazione delle équipe ad alta densità educativa che affiancano le docenti e i docenti nel loro compito. Minori al centro propone maggiore protagonismo di minori e famiglie all’interno del sistema dei servizi socio-educativi, per generare inclusione e attivazione dei beneficiari, utilizzando tecniche individuali di engagement, volte a raggiungere le situazioni più fragili ed isolate. Con Tutta mia la città si abitano e animano i territori con occasioni e opportunità di condivisione, di protagonismo e di “cultura formato famiglia” (sfruttando anche il web), per accompagnare i singoli alla riscoperta dei propri talenti, lavorando alla creazione e rigenerazione dei legami di comunità.

Con la attività di governance, comunicazione, monitoraggio e valutazione, si rinforzano la rete e le relazioni tra i partner, per condividere esperienze e connettere sul piano nazionale i territori con sperimentazioni che consentano di raccogliere le esperienze e riconoscersi in un percorso di cambiamento condiviso, monitorando i risultati in itinere e valutando gli impatti dello stesso per produrre un modello trasferibile.

Contro la povertà educativa minorile

Il progetto -  coordinato dalla Cooperativa Sociale Educazione Progetto di Torino (capofila), dall'Associazione 21 luglio Onlus di Roma e da Fermenti Lattici di Lecce, con il monitoraggio della Fondazione Emanuela Zancan e la comunicazione a cura della Cooperativa Coolclub -  è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e coinvolge numerosi partner nei vari territori.

Oltre alle amministrazioni comunali di Moncalieri e Lecce e all'Unione dei Comuni di Moncalieri, Trofarello e La Loggia, il progetto vede tra i partner Associazione Teatrulla, Cooperativa Sociale Pier Giorgio Frassati, Istituto Comprensivo Statale "Santa Maria" (Moncalieri), ABCittà società cooperativa sociale onlus, Associazione Garofoli/Nexus, Digiconsum, Istituto Comprensivo Giovanni Palombini, Fondazione per l'educazione finanziaria e al risparmio, In.F.O.L Innovazione formazione orientamento e lavoro (Roma), Casa Circondariale "Borgo San Nicola" di Lecce, ABCittà, Istituto Comprensivo "P. Stomeo - G. Zimbalo", Principio Attivo Teatro, PSY Psicologia e Psicoterapia cognitiva integrata (Lecce).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sostenibili percorsi, l'Orto Botanico partecipa al progetto: il calendario degli incontri in streaming

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 22 marzo 2021
    • in streaming su FB Sostenibili Percorsi e YouTube Sostenibili Percorsi
  • Chieri, al via le visite guidate all'Archivio Storico Comunale

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 29 maggio 2021
    • Archivio comunale
  • Ambiente a tutto TOndo: il calendario degli incontri

    • dal 3 dicembre 2020 al 18 febbraio 2021
    • pagina Facebook di Casa dell'Ambiente

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Andy Warhol è ... super Pop! Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzina di Caccia di Stupinigi
  • "Cinemaddosso. I costumi di Annamode da Cinecittà ad Hollywood" alla Mole

    • dal 14 febbraio 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo del Cinema
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento