Cushion concert al museo egizio

SAFAR, IL VIAGGIO - Dai cieli delle Dolomiti ai mari del Mediterraneo
Ensemble Turchese

lunedì 26 ottobre 2015 - Galleria dei Re, Museo Egizio di Torino, ore 20 - € 5,00
Gli spettatori sono invitati ad equipaggiarsi di cuscino per partecipare al concerto su un "giaciglio personale", tra sfingi, sarcofagi e statue monumentali di faraoni e divinità.

Cushion concert al Museo Egizio

Nel progetto Safar, Il viaggio Oriente e Occidente s'incontrano attraverso il suono ancestrale delle corde, sulle figure aeree del mantice e dei fiati, con la pulsione ritmica delle percussioni in un clima che ricorda i colori, i paesaggi e i profumi del Mediterraneo. Ospite è l'Ensemble Turchese: il turchese era la gemma d'Oriente, sacro amuleto del Tibet, perla dei faraoni egiziani, pietra celeste degli Indiani d'America. Turchese è il colore che unisce oggi sotto un unico cielo e sopra lo stesso mare musicisti provenienti da Asia, Americhe, Europa e Africa.

Ad eseguire musiche originali di Helmi M'hdhbi e Corrado Bungaro sono Helmi M'hadhbi (oud, liuto arabo), Corrado Bungaro (nyckelharpa), Luca Degani (bandoneon), Angel Ballester (sax, flauto e clarinetto), John Salins (tabla indiane e percussioni).

La storia dell'Ensemble Turchese
Alla giovanissima età di 5 anni Helmi comincia a suonare il darbouka, lo strumento tradizionale a percussione molto popolare nella musica araba specie in Nord Africa e Medio Oriente. Ad 11 anni si iscrive al Conservatorio Nazionale di Tunisi per studiare l'oud e il pianoforte.

Dopo una breve tappa romana nel 2000, Helmi decide di rimanere in Italia, a Trento. E' qui che continua la sua esperienza musicale, collabora con una compagnia di flamenco e poi nel 2005 conosce il violinista Corrado Bungaro. Quest'incontro sarà una svolta nella sua carriera musicale. I due, infatti, fonderanno insieme l'orchestra multietnica "Orchextra Terrestre", un curioso esperimento di melting pot musicale. Si tratta di un'orchestra molto particolare, costituita da musicisti provenienti da ogni angolo della Terra, capaci di mixare in maniera armoniosa e coerente suoni, lingue e linguaggi, culture e colori del mondo intero.

Nel 2012, sempre insieme a Corrado Bungaro, fonda l'Ensemble Turchese, un progetto musicale partito inizialmente come duo, poi come trio insieme al suonatore di Tabla indiane John Salins, per poi diventare un quintetto insieme al Bandoneonista Luca Degani e al Sassofonista cubano Angel Ballester.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • A Ivrea il Carnevale è "in vetrina"

    • dal 11 al 28 febbraio 2021
    • vetrine dei negozi
  • Mostra in maschera a Luserna San Giovanni

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • sotto i portici

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento