Cultura Borgo Po / Strada Santa Margherita 79

Riapre Villa della Regina dopo 15 anni di restauri

La villa, che fu presa in consegna dalla Soprintendenza quando era ridotta sostanzialmente allo stato di rudere, viene restituita alla città. Visite gratuite da sabato 2 aprile

Un gioiello poco conosciuto, e forse per questo ancor più prezioso. Riapre Villa della Regina, fra gli istituti inclusi nella prestigiosa lista dell'Unesco.

Gioiello dell'arte rococò, la Villa è impreziosita da affreschi di alcuni tra i più celebri maestri della grande decorazione internazionale, come Corrado Giaquinto e Giovanni Battista Crosato. La villa, che fu presa in consegna insieme al suo parco dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Piemonte quindici anni fa, quando era ridotta sostanzialmente allo stato di rudere, viene restituita alla città di Torino e ai suoi turisti dopo articolatissimi lavori di restauro.


Da sabato 2 aprile il pubblico potrà dunque accedere a titolo gratuito all'edificio e al suo parco tutti i giorni, escluso il lunedì. L'orario sarà: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 16; il sabato e la domenica dalle 10 alle 18. Per ragioni di conservazione - in particolare nell'interno - l'accesso avverrà per gruppi di 40 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre Villa della Regina dopo 15 anni di restauri

TorinoToday è in caricamento