menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Standing ovation per Ezio Bosso in concerto ieri a Collegno

Per l'artista torinese quello di ieri è stato il primo concerto nella città natale, dopo il successo al Festival di Sanremo da poco concluso

Ieri sera, grande successo come previsto per Ezio Bosso. Il pianista torinese era infatti in concerto alla Lavanderia a Vapore di Collegno e da diversi giorni i biglietti per assistere alla performance erano andati esauriti. Questa è stata per lui la prima esibizione nella sua città natale dopo la notorietà acquisita in occasione dell'ultimo Festival di Sanremo.

L'artista, sul palcoscenico, ha dato il via alla serata con "Following a bird", già eseguita all'Ariston della cittadina ligure e non ha mancato di allietare il suo pubblico con qualche battuta e qualche perla di saggezza. "Eseguire questo brano qui mi imbarazza un po' - ha detto sorridendo - ma questo sono io e per me fare musica significa condividerne la gioia con tutti voi. Sono fortunato perchè ho avuto questo dono: il dono della musica".

Bosso ha anche eseguito brani di Chopin e John Cage da lui rivisti e tratti dal suo ultimo album, "The 12th room".
Al termine del concerto c'è stata la standing ovation: il pubblico si è alzato e ha applaudito in piedi per dieci minuti. Ezio Bosso, per soddisfare le tante richieste, tornerà a Torino il 27 aprile per un grande concerto all'Auditorium del Lingotto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento