Cultura

Pinerolo festeggia la poesia il 20 aprile

Il 20 aprile a Pinerolo “poesia” fa rima con “teatro”, con “divertimento”, con “celebrazione”. L'Associazione culturale YOWRAS Young Writers & Storytellers propone uno spettacolo teatrale, e un talk show con l’immancabile buffet finale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il 20 aprile a Pinerolo "poesia" fa rima con "teatro", con "divertimento", con "celebrazione".

Fedele alla tradizione dell'evento composito, iniziata ad aprile 2012, l'Associazione culturale YOWRAS Young Writers & Storytellers, in collaborazione con la Biblioteca e il Comune di Pinerolo, propone, in un sabato poetico e non convenzionale, tre momenti differenti: uno spettacolo teatrale, la proclamazione di "Pinerolo Città della Poesia", un talk show che riunirà poeti ed esperti di generi poetici caratterizzati dall'ironia e dall'utilizzo giocoso della parola, con l'immancabile buffet finale.

I POETI SI RIPRENDONO LA NOTTE 2013 - 20 aprile 2013 - Pinerolo

ore 17.00 Auditorium Baralis - via Marro, 6

- spettacolo teatrale "Speriamo che la memoria mi inganni"

ore 21.00 Biblioteca Civica "Alliaudi" - via Cesare Battisti, 11

- talk show "Generi e altri parenti poetici" con letture e intermezzi musicali

- proclamazione di "Pinerolo Città della Poesia"

- buffet finale

Per collegarsi idealmente con la mostra "Il sentiero dei Poeti", inaugurata nel 2012 presso il centro commerciale Le Due Valli, e con i tre reading itineranti terminati a notte fonda presso la Biblioteca Alliaudi, l'evento di quest'anno avrà inizio alle 17.00 con lo spettacolo teatrale "Speriamo che la memoria mi inganni - da Foscolo a Pasolini, giù dalle pagine verso la vita vera".

Con l'aiuto di Chiara Francese e di Paolo Montaldo, il pubblico potrà compiere un viaggio all'indietro nel tempo che, con qualche scossone, riporterà ai ricordi di scuola e alle poesie imparate a memoria, per scoprire dei poeti il lato umano e forse meno conosciuto. Il primo spettacolo teatrale con il regolamento andrà in scena presso l'Auditorium Baralis.

Alle 21.00, alla Biblioteca Alliaudi, Marco Ardemagni, Guido Catalano, Gianni Micheloni, Max Manfredi, Marika Vincenzi e Fabrizio Corselli sono gli ospiti di "Generi e altri parenti poetici - Quando la poesia è diversamente divertente": un talk show pensato per raccontare al pubblico che esistono generi poetici che sono accomunati da giocosità e ironia, da leggerezza e stupore, che hanno regole curiose da rispettare, per scoprire insieme che tutti noi, poeti, lo si è stati almeno una volta. Conduce l'inossidabile Cristiano Tassinari, giornalista tv.

Nella parte centrale della serata, che sarà allietata dagli intermezzi musicali a cura del Civico Istituto Musicale Corelli, alla presenza dell'Assessore alla Cultura Paolo Pivaro, avverrà la proclamazione di "Pinerolo Città della Poesia": una targa verrà svelata al pubblico con l'intervento di una madrina e di un padrino d'eccezione: la giornalista e scrittrice Erica Vagliengo e il poeta Beppe Mariano.

Come di consueto, un buffet, gentilmente offerto da Bonifanti e da Bar Mamiani, concluderà l'evento a cui saranno presenti la libreria Mondadori e le decorazioni floreali di Fornero Fiori. Bene Banca, Banca di Credito Cooperativo di Bene Vagienna è partner della manifestazione.

Alla serata sarà presente la Dott.ssa Marcella Mondini, segretario generale UGI, Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini.

Non poteva mancare anche stavolta il gadget dell'evento, appositamente creato dalla YOWRAS, che verrà consegnato a chi interverrà a questa particolare festa della Poesia.

www.yowras.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo festeggia la poesia il 20 aprile

TorinoToday è in caricamento