menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ilaria Bonacossa

Ilaria Bonacossa

Artissima, dopo cinque edizioni Sara Cosulich verrà sostituita da Ilaria Bonacossa

L'attuale direttrice del Museo Villa Croce di Genova ha vinto il bando internazionale indetto dalla Fondazione Torino Musei

Cambio ai vertici per Artissima. Sara Cosulich, direttrice della kermesse d'arte che aveva visto scadere il suo mandato al termine dell'ultima edizione, sarà sostituita da Ilaria Bonacossa, quarantatreenne critica e curatrice milanese, attuale direttrice del Museo Villa Croce a Genova.

Con alle spalle un'esperienza di sette anni alla Fondazione Sandretto Rebaudengo, è stata proprio la Bonacossa a vincere, su altre venti candidature, il bando internazionale indetto dalla Fondazione Torino Musei e ormai pare che decisione sia stata presa tra i soci della Fondazione stessa, con il benestare delle due assessore alla Cultura Francesca Leon e Antonella Parigi, e verrà formalizzata nei prossimi giorni.

Ma ci sarebbe una questione a lasciare di stucco amministratori e osservatori. La Cosulich, che se ne va dopo aver brillantemente condotto Artissima per cinque anni e aver contribuito a trasformare Torino in una delle capitali europee di arte contemporanea, non sarebbe nemmeno stata inserita dalla commissione di esperti internazionali nella short list finale dei direttori prevista dal bando. Pur essendo, fino a qualche giorno fa tra i primi nomi in lizza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento