menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Week-end a Torino: tanti eventi in occasione della Festa della Donna

Questo fine settimana la scelta è ampia tra arte e musica, fiere e teatri. Molte iniziative in programma anche in vista dell'8 marzo

Si stanno avvicinando il sabato e la domenica e in città e dintorni sono tanti gli appuntamenti in calendario. Si spazia dall'arte alla musica ma sono molte anche le iniziative organizzate in occasione della Festa della Donna che si sta avvicinando

Due giorni dedicati alle donne - Sabato il Museo di antropologia criminale Cesare Lombroso ha in programma "Donne criminali", una visita guidata alla scoperta dei crimini femminili più noti. Sul Campanile della Chiesa della Consolata, la stessa sera, si potrà gustare un "Aperitivo sotto le Stelle" dedicato alle donne. 

Alla Galleria Sabauda si potrà approfittare di un excursus tra le opere d'arte dedicate alle donne mentre a Palazzo Barolo proprio oggi si inaugura "Abusi" una mostra-testimonianza del dolore delle donne che li hanno subiti. 

Concerti e teatro - Domenica è da non perdere "The Inner Bass", il basso di Federico Marchesano al Klang mentre a Pinerolo, presso l'Accademia della Musica, è di scena la musica da camera. Sabato sera all'Hiroshima Mon Amour invece, le finali del IV Premio Buscaglione, con l'esibizione dei migliori partecipanti alla kermesse.

Per chi ha voglia di teatro c'è Virginia Raffaele al Teatro Colosseo reduce da Sanremo, con le sue irresistibili imitazioni e non è da perdere "Mandragola" di Machiavelli al Teatro Garybaldi di Settimo.  Al Teatro Nuovo di Torino l'appuntamento di domenica è invece con la danza di " La vie en rose...Bolero". 

Fiere e Arte - Al Palazzetto Le Cupole di Mirafiori Sud ci sono in esposizione i "Gatti più belli del mondo" mentre al Lingotto Fiere c'è Expocasa, il Salone dell'Arredamento. Per chi ama l'arte, in via delle Orfane è stata inaugurata la mostra di Ella Marciello "Are you present?" mentre al Centro Italiano per la Fotografia questo sarà il terzultimo week-end per vedere "Oh man" dell'artista francese Lise Sarfati.

Alla Fondazione Accorsi di via Po merita visitare "Spiritelli, amorini, genietti e cherubini" mentre per un'esperienza artistica differente è consigliabile fare il viaggio speciale e immersivo  nella Città Proibita al Museo di Arte Orientale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento