Cultura

Corso per diventare agente FIFA e lavorare nel mondo del calcio

La società torinese Turin Sport Management, fondata due anni fa da un giovanissimo imprenditore torinese, organizza per il quarto anno consecutivo il corso per diventare agenti FIFA e lavorare nel mondo professionistico del calcio.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Diventare procuratori di calciatori professionisti, occuparsi dei trasferimenti di giocatori italiani e stranieri di varie categorie ed essere quindi impegnati in uno dei mondi più ambiti, quello del calcio. Non è un sogno irrealizzabile, anche se certamente difficile. Di sicuro, è necessario possedere la giusta preparazione.

Il calcio è un ambito che offre innumerevoli possibilità, non solo ai calciatori e a tutte le figure strettamente tecniche che gravitano intorno alle rose delle società, ma anche alle migliaia di addetti ai lavori che sono sparsi per il mondo, i quali lavorano dietro le quinte e danno il loro fondamentale contributo al pianeta calcio. Parliamo soprattutto di chi si occupa dei trasferimenti e dei contratti dei calciatori, i quali hanno sempre più la necessità di affidare a menti e mani esperte queste situazioni delicate. In ballo ci sono spesso importanti cifre e conseguenti guadagni ed è per questo che le intricate dinamiche dei contratti fra calciatori e società devono essere gestite da persone qualificate.

La possibilità di diventare procuratore, intermediario o addetto ai tesseramenti e trasferimenti, ora esiste anche sul territorio torinese grazie alla Turin Sport Management, società nata del 2012 dall'idea del giovane imprenditore Riccardo Gorrieri, il quale ha voluto far nascere questa importante realtà con l'obiettivo di unire la grande tradizione sportiva della città di Torino con una visione dinamica e ambiziosa del business nel mondo dello sport.

Fra le molte attività promosse dalla Turin Sport Management, è certamente fiore all'occhiello il corso per diventare procuratori dei calciatori, in ambito professionistico ma non solo.

Il corso avrà inizio il 3 settembre 2014 ed è rivolto a tutti coloro i quali ambiscono a ricoprire figure importanti nel mondo del calcio: intermediari, procuratori, segretari sportivi e addetti ai tesseramenti per calciatori professionisti, dilettanti, giovani di serie, italiani e stranieri.

L'obiettivo del percorso formativo, è quello di consentire ai partecipanti di acquisire preparazione e professionalità nella materia sportiva attraverso l'analisi di casi pratici, dare loro le conoscenze necessarie al superamento della prova d'idoneità per agente di calciatori e far comprendere la struttura organizzativa e regolamentare, internazionale e nazionale, del mondo del calcio. Il tutto, si svolgerà anche attraverso prove e simulazioni, in preparazione dell'esame. Le lezioni saranno tenute da professionisti del settore, esperti in materia di diritto dello sport.

Il programma didattico sarà così suddiviso:

  • Statuto Fifa
  • Regolamento Fifa status e trasferimento calciatori. Circolari Fifa
  • Regolamento FIFA Agenti di calciatori. Regolamento FIGC Agenti di calciatori
  • Legge 23/03/1981, n. 91. Accordo collettivo tra calciatori professionisti e società sportive
  • Statuto FIGC. Codice di giustizia sportiva
  • Ordinamento e Sistema di giustizia sportivo internazionale e nazionale
  • Sistema di giustizia (FIFA-TAS)
  • NOIF e Regolamenti nazionali FIGC
  • Analisi e studio di casi pratici
  • Esercitazioni pratiche

Le lezioni si terranno nel mese di settembre, presso l'Nh hotel Ambasciatori di corso Vittorio Emanuele 104, nei giorni 3/5/6/10/12/13/17/20/24/26/27 con il seguente orario: gli incontri infrasettimanali dalle 19.00 alle 21.00, mentre i sabati le lezioni si svolgeranno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

Il corso prevede un numero massimo di iscritti, 50, ed è realizzato in collaborazione con CSDS (centro Studi Diritto Sport) e CEDESPORT (Centro Diritto Economia Sport).

Il costo di partecipazione è di 450 euro per l'intero corso teorico e pratico, comprensivo di materiale didattico. Fino al 21 luglio, sarà possibile iscriversi al prezzo agevolato di 280 euro.

Per Informazioni e iscrizioni:

333 8372022

Marco Ceste - ufficio stampa Turin Sport Management

333 9063340

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso per diventare agente FIFA e lavorare nel mondo del calcio

TorinoToday è in caricamento