Giovedì, 17 Giugno 2021
Cultura

In città parte il Bibliotour, a Torino il debutto del progetto

Un'iniziativa nuova che parte da Torino e che coinvolge nell'itineriario le biblioteche più storiche della città

La biblioteca dell'Accademia delle Scienze

In Piemonte nasce Bibliotour, un nuovo progetto della Regione in collaborazione con Provincia, Turismo Torino e le Biblioteche torinesi, ispirato alla pratica del biblioturismo. Un tipo di attività abbastanza nuova in Italia, che consiste nella visita di una o più biblioteche come forma di turismo culturale, e che sta riscuotendo successo all'estero. Lo spirito dell’iniziativa è promuovere turisticamente beni culturali che sono noti soprattutto per i loro contenuti e non per l’attrattiva estetica o la loro storia.

E Torino farà da capofila: l'iniziativa consiste in un itinerario a piedi, nel salotto della città, fra quattro biblioteche. I bibliotecari si improvviseranno ciceroni: accoglieranno i visitatori illustrando le sale, la storia e le curiosità del palazzo che ospita la biblioteca.

Le prime ad essere coinvolte, nell'itinerario che prenderà il via il 18 e il 25 novembre, la Biblioteca dell'Accademia delle Scienze, che dopo più di 200 anni ha riaperto all'inizio di novembre; la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte 'G. Grosso' della Città Metropolitana di Torino; la Biblioteca Reale e la Biblioteca dell'Accademia Albertina di Belle Arti. Quest’ultima è in ristrutturazione e la presentazione si svolgerà nella pinacoteca, dove alcuni pregevoli volumi saranno accostati a opere artistiche in esposizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In città parte il Bibliotour, a Torino il debutto del progetto

TorinoToday è in caricamento