Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cultura

Torino apre le porte all'Oriente: 2 weekend all'insegna del benessere

Mostre fototografiche, tanto cibo, colori e terapie orientali. Ecco tutto quello che potete trovare al Festival dell'Oriente in programma per i prossimi due weekend

Si è aperto stamane al Lingotto il Festival dell'Oriente, una rassegna dedicata ai Paesi del lontano Est, che porterà a Torino, nei weekend del 20-21-22 e 27-28-29 marzo, la vera essenza della cultura orientale.

Mostre fotografiche, bazar, stand commerciali, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folkloristici, medicine naturali, concerti, danze e arti marziali si alterneranno nelle numerose aree tematiche dedicate ai vari paesi in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari, esibizioni e workshops. Un modo per riscoprire l'Oriente a casa propria o rimanere affascinati dalle arti che non si ha mai avuto modo di conoscere.

Un ampio spazio è dedicato alla sperimentazione e interazione con le terapie di tradizione orientale e discipline naturali come lo yoga, la medicina ayurvedica, i fiori di bach, il theta healing, la meditazione, il reiki, i massaggi, il chi kung, il tai chi chuan, lo shiatsu, la tuina, la bio musica, il rebirthing, l'integrazione posturale, e tanto altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino apre le porte all'Oriente: 2 weekend all'insegna del benessere

TorinoToday è in caricamento