menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercati, mostre e cultura: tutti gli appuntamenti per un Natale coi fiocchi

Dal mercatino di Natale in Borgo Dora, alla pista di pattinaggio su ghiaccio di piazza Carlo Alberto. Dalle musiche gospel alle fanfare in centro. Tutti gli appuntamenti per un Natale coi fiocchi

Luci d'artista, sfere galleggianti con all'interno vestiti dei migliori stilisti torinesi, un albero di 18 metri dai mille colori, una pista di pattinaggio su ghiaccio da fare invidia ai Paesi nordici, mercatini ed appuntamenti di musica e cultura. Insomma, un Natale con i fiocchi.

E si chiama proprio la rassegna di appuntamenti che si susseguiranno per oltre un mese fra le strade, le piazze ed il vicoli della splendida Città sabauda, già illuminata dalle Luci d'artista. Un ricco calderone di appuntamenti che inizieranno con l'accensione del maestoso Albero di luce che adornerà piazza Castello e con l'apertura della prima casella del Calendario dell'Avvento, appuntamenti previsti per il 1° dicembre. Natale coi Fiocchi è, infatti, un intreccio di itinerari: dall’arte allo spettacolo di strada, dalla musica sacra alle canzoni natalizie, dalle tradizioni del Natale alla magia, un cartellone pensato soprattutto per i bambini, grandi protagonisti di queste feste.

La tradizione incontra la magia fiabesca al Borgo Medievale dove sarà allestito il presepe ideato dal maestro Emanuele Luzzati. Dal 6 dicembre la piazza del Melograno, e le vie intorno, regaleranno una suggestiva cornice fiabesca alle novanta sagome dipinte su legno dando vita a un gioco di figure illuminate che si rincorrono tra portici, cortili e prati del Borgo.

Non mancheranno gli appuntamenti dedicati alla musica nell'incantevole cornice delle più belle chiese torinesi, dove si potranno ascoltare le musiche del Natale dalle composizioni del ‘500 e del ‘600 allo spiritual e al gospel, per  ripercorrere la storia della musica d’ispirazione sacra. Immancabile il tradizionale mercatino di Natale della Città, dal 4 al 23 dicembre in Borgo Dora: chalet e bancarelle offrono ai visitatori il meglio dell’oggettistica natalizia italiana e straniera e prelibatezze culinarie tipiche di produttori enogastronomici provenienti da varie regioni italiane e dall’estero.

Ci si scatenerà il 31 dicembre per il Capodanno torinese, serata che Torino dedica ad un appassionante viaggio nella storia della musica dance degli ultimi 85 anni, dallo swing americano all’elettronica berlinese, in una notte tutta da ballare. Ad accompagnare il pubblico nel countdown verso il 2015 sarà Paolo Belli & la Big Band di Ballando con le stelle.

E poi, non ultima, la pista di pattinaggio in piazza San Carlo dove, oltre al pattinaggio su ghiaccio, si potrà assistere a momenti di animazione, spettacolo ed intrattenimento.

Insomma, un Natale coi fiocchi, per perdersi nella cultura, nell'arte e nello shopping all'insegna di un'esperienza indimenticabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento