rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cultura

Regione, un accordo con il Museo Ermitage per valorizzare l'arte piemontese

Nel 2018 è già in programma una grande mostra sull'Arte Povera al Museo Ermitage, curata dalla direttrice del Museo di Rivoli, Carolyn Christov Bakargiev

Questo accordo, realizzato con la collaborazione di Villaggio Globale International, come sottolinea l’Assessora alla Cultura della Regione Piemonte, "Questo accordo - ha sottolineato l'assessora Parigi -, realizzato con la collaborazione di Villaggio Globale International, porterà a una proficua collaborazione tra tre istituzioni culturali d’eccellenza della Regione e uno dei maggiori istituti museali europei. Una partnership che conferma la rilevanza internazionale dei nostri musei e permetterà di portare, nel 2018, una mostra sull’arte povera, a cura del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, all’Ermitage. L’esposizione -  ha concluso - sarà un’occasione privilegiata per valorizzare una delle correnti artistiche che più caratterizzano il nostro territorio e che fanno del Piemonte un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale”.

Evento che sarà curato dalla direttrice del Museo di Rivoli, Carolyn Christov Bakargiev, in collaborazione con Dimitri Ozerkov, responsabile dell’Ermitage per l’arte contemporanea, e presenterà opere del Castello di Rivoli e della GAM Galleria Civica di Torino, oltre a opere di importanti collezioni pubbliche e private e realizzate appositamente dagli artisti per il museo russo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, un accordo con il Museo Ermitage per valorizzare l'arte piemontese

TorinoToday è in caricamento