Musei gratis domenica 1° dicembre 2019: l'elenco delle meraviglie da scoprire

Torna "Domenica al museo” 

Musei Reali Torino, immagine di repertorio

Domenica 1 dicembre ritorna "Domenica al museo", un'iniziativa sempre molto gradita. I musei e i parchi archeologici dello Stato e di tanti comuni che aderiscono all'iniziativa saranno aperti al pubblico gratuitamente. Sul sito del ministero per i Beni culturali e il Turismo l'elenco completo e gli orari di apertura di tutti gli istituti che aderiscono. Tutti i musei e le aree archeologiche statali sono ad ingresso gratuito ogni prima domenica del mese, da ottobre a marzo (prossime date nel 2020: 5 gennaio, 2 febbraio, 1 marzo).

Musei aperti gratis 1° dicembre 2019

L'elenco dei luoghi visitabili gratuitamente domenica prossima è composto da una meraviglia dopo l'altra. A Torino e in Piemonte aprono le loro porte: i Musei Reali di Torino (Armeria Reale, Cappella della SS. Sindone, Galleria Sabauda, Museo di Antichità, Palazzo Reale di Torino), Palazzo Carignano, Villa della Regina, il Complesso monumentale del Castello ducale, del giardino e parco di Aglié e il Complesso monumentale del Castello e parco di Racconigi (Cn).

Domenica al Museo 1° dicembre 2019

Per questa edizione di dicembre il Mibact ha lanciato una nuova campagna digitale legata al gioco: dopo le esperienze di gamification, che negli ultimi anni molti musei hanno esplorato alla ricerca di innovazione e di sperimentazione di nuovi linguaggi, dal 3D ai videogiochi, il ministero invita gli utenti social a riconoscere i personaggi di alcune opere dei musei italiani.

Il gioco è su Facebook, basta identificare le silhouette nell'immagine e scrivere in un commento i titoli delle opere. L'intuizione di introdurre il gioco, declinato in varie forme, all'interno della più vasta strategia di ampliamento del pubblico sta, sempre più velocemente, coinvolgendo un numero di realtà museali e culturali in progressiva espansione. Un aspetto andato di pari passo con l'attenzione al digitale della riforma del Sistema Museale Nazionale del ministro Dario Franceschini, che ha rimesso i musei al centro del più ampio progetto che rafforza la cultura e il turismo.

   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento