I costumi delle Valli Valdesi a Giaveno

Venerdì 10 novembre alle 18 a Giaveno, nei locali comunali di via XX Settembre, si inaugura la mostra “Un patrimonio femminile: abiti e costumi nelle Valli Valdesi”, realizzata dalla  Fondazione Centro culturale Valdese  di Torre Pellice e  proposta  d’intesa con la chiesa valdese di Coazze, con il patrocinio dall’assessorato alla cultura della Città di Giaveno e del Museo civico etnografico del Pinerolese, che ha accolto l’esposizione la scorsa primavera nel Palazzo Vittone a Pinerolo.

La mostra è dedicata alle stoffe tradizionalmente utilizzate per realizzare i vari componenti del costume tipico femminile valdese, agli ornamenti e alle tecniche di cucitura. Ma l’iniziativa è anche l’occasione per rievocare e analizzare l'educazione femminile nelle comunità valdesi dei secoli passati, la tradizione orale e il sapere materiale trasmessi dalle madri alle figlie.

Ed è anche l’occasione per un raffronto con l'abbigliamento dei territori vicini, per una panoramica sul costume valdese nella letteratura, sul suo utilizzo e sulla sua funzione nel tempo, fino all’utilizzo attuale come costume folcloristico che rappresenta nell'immaginario collettivo la presenza valdese in Piemonte. La mostra ospitata a Palazzo Vittone nelle sale del Museo civico etnografico di Pinerolo nella scorsa primavera ha avuto un ottimo riscontro di pubblico.

Venerdì 24 novembre alle 21 nell’ambito della mostra e negli stessi locali  si svolgerà inoltre l’incontro su “Le donne della Riforma”, a cura della pastora valdese Erika Tomassone. L’iniziativa è inclusa nel programma della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne  della Città di Giaveno. “L’argomento  dell’incontro è un contributo alla riflessione sul tema della violenza contro le donne ed è anche una riflessione sul ruolo della donna nella chiesa, che ha portato le chiese riformate nel ‘900 ad avere il ministero femminile” sottolinea Davide Rostan, pastore della Chiesa  Valdese di Susa e di Coazze“.

La mostra è visitabile a ingresso libero sabato 11 e domenica 12 novembre, sabato 18, domenica 19, sabato 25 e domenica 26 novembre dalle 14,30 alle 18,30

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • "Photo action per Torino 2020" alla Gam

    • dal 19 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • GAM - Galleria d'Arte Moderna

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento