"Corretti stili di vita per vincere l'obesità", campagna di sensibilizzazione

Da quest’anno la Città della Salute di Torino e l’Associazione Educazione, Prevenzione e Salute di Torino promuovono e realizzano una nuova iniziativa per le scuole.

Si terrà, infatti, lunedì 18 gennaio 2016, presso l’Aula Magna A.M. Dogliotti dell'ospedale Molinette di Torino, la prima delle 6 conferenze finalizzate a veicolare consigli utili e fondamentali per essere in forma e mantenersi in salute. E se è imprescindibile il detto per cui “prevenire è meglio che curare”, è altrettanto importante che le buone regole quotidiane (dalla sana alimentazione all'allontanamento da abitudini pericolose) siano percepite il più in fretta possibile. 

Da alcuni anni obesità e sovrappeso sono ormai considerati in tutto il mondo, in particolare nei Paesi industrializzati, un problema di sanità pubblica, con enormi conseguenze non solo sanitarie, ma anche sociali ed economiche. Secondo le ultime stime, 15 ragazzi su 100, di età compresa tra i 6 ed i 16 anni, sono obesi ed il 30% di questi soffre di malattie che un tempo colpivano solo gli adulti come l’ipertensione e l’ipercolesterolemia. 
Intervenire sull’obesità, sin dalla giovanissima età, vuol dire affidarsi ad un approccio multidisciplinare che preveda l’integrazione dell’intervento nutrizionale con quello educativo, ed è proprio questo che sarà l’obiettivo centrale della nuova campagna.

Gli incontri prevedono discussioni e visione di video illustrativi.

Grazie al supporto della Compagnia di San Paolo, verranno stampati dei quaderni didattici da portare in famiglia e verrà, inoltre, offerta la possibilità ai ragazzi intervenuti di richiedere alla necessità l’accesso ad un sportello per un colloquio con uno psicologo con l’eventuale indirizzamento ad uno specialista per poter affrontare la problematica ed aiutare il più possibile le famiglie.

Incontri

18 gennaio - destinatari allievi scuola media inferiore: "Cosa fare durante la crescitaa e perché l'alimentazione di oggi ci dice chi saremo domani"

27 gennaio - destinatari allievi scuola media superiore: "Alcol, obesità, fumo...possono coesistere con i corretti stili di vita?"

12 febbraio - destinatari scuola media inferiore: "I corretti stili di vita, alleti vincenti contro l'obesità e per la salute del cuore"

19 febbraio - destinatari scuola media superiore: "Orecchio e Polmone, due organi preziosi. Impariamo ad averne cura"

2 marzo - destinatari scuola media inferiore: "L'importanza della realazione nelle problematiche adolescenziali"

11 aprile - destinatari scuola media superiore: "Muoversi! Stare fermi fa correre via la salute...e ingrassa. Stili di vita di chi pratica sport: fisico bello e sano"

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Biblioteca di Chieri: "Nonni in servizio, nonni sulle barricate", la presentazione del libro online

    • Gratis
    • 24 febbraio 2021
    • pagina Facebook di @BibliotecaArchivioChieri
  • Prorogata World Press Photo: in programma l'incontro con i vincitori italiani

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2021
    • sulla pagina Facebook World Press Photo Torino
  • Sostenibili percorsi, l'Orto Botanico partecipa al progetto: il calendario degli incontri in streaming

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 22 marzo 2021
    • in streaming su FB Sostenibili Percorsi e YouTube Sostenibili Percorsi

I più visti

  • Torna la XXIII° edizione di Luci d'Artista: tutte le novità di quest'anno

    • Gratis
    • dal 30 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Torino
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento