Convegno "La telematica satellitare per innovare il sistema trasporto in italia"

"Le Tecnologie per Migliorare Efficienza, Competitività e Ridurre il Costo dei Trasporti" il convegno promosso da Unione Industriale e Viasat a Torino il 23 settembre 2013

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il 23 settembre 2013 l'Unione Industriale di Torino e Viasat organizzano a Torino il convegno dal titolo "Le Tecnologie per Migliorare Efficienza, Competitività e Ridurre il Costo dei Trasporti" (Centro Congressi Unione Industriale di Torino, Via Vincenzo Vela, 17 Sala Piemonte, ore 10) con l'obiettivo di approfondire le tematiche riguardanti la condizione generale e lo sviluppo del settore del trasporto merci. Il dibattito si annuncia sicuramente interessante, visti i temi e i nomi che animeranno la tavola rotonda. Saranno presenti tra gli altri, il Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota, il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Senatrice Simona Vicari, il Senatore Stefano Esposito (Vicepresidente Comm. VIII Senato), il Consigliere del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti Bartolomeo Giachino, l'assessore ai Trasporti della Città di Torino Claudio Lubatti, moderati dal giornalista economico di Panorama Sergio Luciano.

Nel settore del trasporto merci è prioritario avviare un processo di cambiamento, in grado di garantire più efficienza e competitività. Le prospettive di crescita del settore dipendono dalla tempestività e dalla capacità di rinnovamento per acquisire un vantaggio competitivo, sfruttando appieno le opportunità tecnologiche disponibili sul mercato.

Il trasporto merci e la logistica italiana soffrono di una serie di condizioni sfavorevoli che ne appesantiscono i costi e ne diminuiscono la competitività. La telematica satellitare, applicata al mondo del trasporto merci, può fornire un importante contributo al miglioramento competitivo del sistema e risparmi significativi per le aziende del settore (sino a 10 mila € l'anno per ogni mezzo e risparmi per il sistema Paese di almeno 1 miliardo di euro l'anno), come sarà illustrato da alcune case history presentate da Massimo Getto, vicepresidente di Viasat, azienda italiana leader nel mercato della progettazione, produzione e diffusione di soluzioni telematiche satellitari per il trasporto.

Leggi il programma dettagliato del convegno.

Torna su
TorinoToday è in caricamento