Sabato, 23 Ottobre 2021
Eventi Centro / Piazza Giambattista Bodoni

"Venti di Libertà" al Conservatorio di Torino per l'unità d'Italia

Il concerto si svolgerà il 17 marzo dalle 20.30. Saranno eseguite musiche, tra gli altri, di Haendel, Pugnani, Cimarosa, Verdi

Per festeggiare il centrotreesimo anniversario dell'unità d'Italia nel salone del Conservatorio di Torino, il 17 marzo, dalle 20.30 in poi, l’Harmoniemuzik diretta da Francesca Odling eseguirà il concerto "Venti di Libertà", con musiche di Haendel (il te Deum per la Pace di Utrecht), la Marche pour la bande de la Guarde du Roy del piemontese Gaetano Pugnani, Sinfonia da sonarsi sotto l’albero delle libertà pel bruciamento delle immagini dei Tiranni di Domenico Cimarosa; e poi Hymnus an das Leben di Friedrich Nietzsche, l'Adagio per i caduti della battaglia della Cernaia di Stefano Tempia, Sulla Tomba di Garibaldi di Amilcare Ponchielli e l'Ouverture dell'opera Nabucco di Giuseppe Verdi.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. Per maggiori informazioni sulla serata è possibile telefonare allo 011.4422254 oppure chiederle scrivendo a cerimonialegabinettosindaco@comune.torino.it .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Venti di Libertà" al Conservatorio di Torino per l'unità d'Italia

TorinoToday è in caricamento