I Rammstein in concerto a Torino, fan scatenatissimi a caccia del biglietto

Il gruppo industrial metal tedesco è già attesissimo

credits: Gabriele Dominutti

13 luglio 2020, allo stadio Olimpico di Torino. I fan torinesi dei Rammstein non vogliono assolutamente perdere l'unica data italiana disponibile, che si svolgerà proprio nello Stadio intitolato alla memoria dei giocatori del 'Grande Torino'. 

Del resto, l'attesa a livello europeo per il tour dei Rammstein è altissima. Il nuovo album in studio, uscito dopo 10 anni e l'annuncio dei nuovi concerti dal vivo, hanno immediatamente reso l'attesa sotto la Mole spasmodica.

Concerto Rammstein allo Stadio Olimpico di Torino: fans scatenati nella prevendita 

Nella prima giornata di prevendita, venerdì 5 luglio, i primi fan erano già nella coda virtuale online almeno mezz'ora prima. Per acquistare il proprio tagliando, hanno poi dovuto attendere ancora, per selezionare il concerto torinese e per ottenere l'agognato biglietto. Pazienza e tempismo che verranno premiati tra un anno, quando il gruppo musicale industrial metal tedesco, che si è formato a Berlino nel 1993, sbarcherà sotto la Mole.

I biglietti sono ancora in vendita sul sito di Ticketone e nelle prevendite autorizzate, anche se le disponibilità nei vari settori dello stadio diminuiscono rapidamente. Un posto nel prato 1 costa 126 euro: la curva Nord 68 euro. Diversi settori risultano già al momento non disponibili. Non è disponibile, salvo ulteriori disponibilità, il prato 1, proprio come la Tribuna Ovest Gold, la Tribuna Ovest Numerata, i Distinti Est e la  Tribuna Ovest Visione Limitata. Al momento sono in vendita biglietti per il prato 2 (106,70 euro), i Distinti Est III Livello (77 euro), la Curva Nord (68,20 euro) e i Distinti Est Visione Limitata e Laterale (82,50 euro). La sensazione è che chi vuole esserci dovrebbe decidersi in fretta. Si viaggia verso il sold-out.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà una delle prime prevendite con il sistema nominativo. Per combattere il bagarinaggio, dal 1 luglio, infatti, nome e cognome saranno obbligatori su ogni biglietto. Ciascun titolo di accesso riporterà le generalità dell'utilizzatore del biglietto, immesse in fase d'acquisto.Il giorno dell'evento, all'ingresso, oltre al biglietto, sarà richiesto anche un documento d'identità valido per verificare la correttezza del nominativo riportato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento