menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Botellon in Valdo Fusi

Botellon in Valdo Fusi

L'assalto notturno in piazza Valdo Fusi, migliaia di giovani al Botellon

Sono stati migliaia i giovani che si sono dati appuntamento ieri sera in piazzale Valdo Fusi per il Botellon, la festa spagnola in cui ci si porta il bere da casa

Un bagno di folla, ieri sera, ha letteralmente invaso piazzale Valdo Fusi, location dove si è svolto l'attesissimo Botellon, la festa tutta di origini spagnole spopolata, ormai, anche nella capitale sabauda.

Il mantra è uno solo: portarsi bicchieri e bottiglie da casa. Niente di più semplice ed economico, visti di tempi di crisi. E, così, il centro di Torino - da via Accademia Albertina a piazzale Valdo Fusi e dintorni - è stato completamente invaso da migliaia di giovani. Qualcuno ha addirittura portato il materasso per lanciarsi dalle collinette del piazzale come fossero piste da sci.

L'appuntamento aveva creato notevoli disagi durante l'edizione invernale - la prima - dello scorso febbraio, dove piazza Cavour era stata letteralmente lasciata abbandonata, al mattino, da pattume e rifiuti di ogni genere. Il comportamento dei giovani aveva indignato la città tanto da compromettere anche l'edizione estiva in piazza Carlo Alberto che, tuttavia, trovato l'accordo con Palazzo Civico, si era poi svolta nel rispetto degli spazi e dell'ambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento