Non c'è due senza tre, il grande concerto gratuito di Andrea Mingardi

L'azienda italiana leader nel baratto fra imprese protagonista del tour-evento dell'estate in tutta Italia VISIOTRADE SPA PRESENTA: "ANDREA MINGARDI & THE ROSSOBLUES BROTHERS BAND" In concerto il 3 Settembre 2013 a Collegno, ore 21.00, Parco della Certosa Reale, ingresso gratuito

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Non c'è due senza tre, recitano gli antichi adagi. Farà tappa a Collegno (TO) Martedì 3 Settembre prossimo alle ore 21.00, nella cornice del Parco della Certosa Reale il "Barter Tour 2013", ideato e promosso da VisioTrade Spa, l'azienda italiana leader nel baratto fra imprese, nata proprio a Collegno nel 2009, e da allora impostasi a livello nazionale come punto di riferimento per questo nuovo modello di business basato sull'eurocredito, la nuova moneta complementare da essa ideata.

Protagonista sul palco, o meglio, su uno spettacolare Tir- Palco americano appositamente approntato per il tour, uno fra i più grandi e apprezzati cantautori italiani di sempre per un concerto interamente gratuito: Andrea Mingardi, stimato bluesman bolognese, accompagnato come sempre dal vivo dalla The RossoBlues Brothers Band, formazione allargata di grandi musicisti guidata e diretta dal Maestro Maurizio Tirelli.

Mingardi è artista noto al grande pubblico soprattutto per le sue molteplici performances sanremesi, che hanno prodotto successi come "Con un amico vicino" (cantata in coppia con Alessandro Bono), "Amare amare", "Sogno", "Canto per te" ed "E' la musica", eseguita sul palco dell'Ariston insieme ai mitici The Blues Brothers nel 2004.

Nel corso della sua quarantennale carriera ha composto canzoni per tutti, fra cui Gianni Morandi, Lucio Dalla, gli Stadio, Ornella Vanoni e molti altri, sino a scrivere gli ultimi album di successo di Mina e duettare con lei sulle note della preziosa "Mogol-Battisti".

Nel corso del concerto, condotto dal giornalista radiotelevisivo Maurizio Scandurra in coppia con l'imprenditrice e showgirl Anna Sarotto, Andrea Mingardi, oltre ai suoi grandi successi (tra cui anche una rivisitazione in chiave soul di "Caruso", tributo all'amico scomparso Lucio Dalla, e altri come "E la radio va" e "Datemi della musica") proporrà anche una selezione dei grandi classici della black music rivisitati con nuovi, accattivanti arrangiamenti.

Il concerto fa seguito all'inaugurazione del Monumento Nazionale dedicato al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa: un busto votivo realizzato per l'occasione dal giovane scultore piemontese Francesco Marinaro (con al suo attivo importanti esposizioni internazionali in Francia e Spagna) nel giorno del 31° Anniversario della scomparsa dell'indimenticabile esponente dell'Arma dei Carabinieri.

L'opera - interamente finanziata da VisioTrade Spa, e a tutti gli effetti primo monumento artistico italiano realizzato senza denaro, ma in eurocrediti - verrà tenuta a battesimo alle ore 18.00 dal Sindaco Silvana Accossato, dalla Giunta Comunale, dal Colonnello Pietro Dattuomo (Vice Comandante Legione Carabinieri Piemonte e Valle D'Aosta), da Andrea Mingardi e dall'Ing. Cristiano Bilucaglia (Presidente di VisioTrade Spa), verrà collocata su di un basamento di nuova concezione appositamente creato a Collegno all'ingresso del Parco Generale Dalla Chiesa. A seguire, il grande concerto gratuito.

Torna su
TorinoToday è in caricamento