Luca Barbarossa durante il concerto: "Tornerò a Bardonecchia a sciare"

Luca Barbarossa, con l’impegnativa promessa: ”Il prossimo inverno tornerò a Bardonecchia a sciare” ha iniziato, accompagnato dalla sua band di musicisti, sul palco approntato a Campo Smith, ai piedi della famosa pista da sci numero 1, il concerto “Roma è de tutti”, ispirato all’omonimo album, interamente scritto dallo stesso cantautore capitolino, contenente, tra l’altro, la canzone “Passame er sale”, presentata a febbraio al Festival di Sanremo.

Il cantautore, presentatore e sportivo romano, con un repertorio molto complesso, per lo più utilizzando la lingua romana, ha alternato canzoni, di facile comprensione, inerenti la vita nella Capitale, a monologhi, particolarmente apprezzati da un pubblico molto variegato, residenti e turisti, italiani e stranieri, di tutte le età.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concerto gratuito, inserito nel ricco calendario di manifestazioni estive messe in cantiere dall’Amministrazione con la collaborazione delle varie associazioni operanti sul territorio, ha degnamente proseguito la tradizione musicale di Bardonecchia, teatro in passato dei concerti del gruppo svedese Europe e dei cantautori Roberto Vecchioni, Max Spezzali e il cantautore e musicista De Gregori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Auto sorpassa un tram, se ne trova un altro davanti e resta incastrata: linee deviate

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Divampa un incendio nel suo appartamento, donna muore intossicata

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento