"Città e cattedrali a porte aperte" a Susa

Dal Museo Diocesano di Arte Sacra a Susa alla Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Salbertrand, dal Museo di Arte Religiosa Alpina di Novalesa alla Cappella di San Sisto a Bardonecchia, fino alla Sacra di San Michele, monumento simbolo del Piemonte: ecco alcuni dei dieci luoghi sacri, distribuiti in otto località del territorio diocesano di Susa, che saranno visitabili sabato 17 e domenica 18 settembre nell’ambito di “Città e Cattedrali a porte aperte”.

La manifestazione, che coinvolge tutte le Diocesi del Piemonte e della Valle d’Aosta, e anticipa le giornate europee del patrimonio culturale, permetterà di (ri)scoprire complessivamente su tutto il territorio 140 beni e luoghi di storia e arte sacra nel weekend del 17-18 settembre. Il programma completo di eventi e attività è consultabile sul portale www.cittaecattedrali.it, ed è ricco di iniziative: dall’apertura di chiese, monasteri, pievi, santuari, sacrestie, musei diocesani, luoghi di culto delle confraternite, alla proposta di itinerari tra i luoghi della spiritualità immersi nel paesaggio naturale, fino all’inaugurazione di restauri, mostre, concerti, laboratori e presentazioni di libri. 
 
In particolare, l’itinerario dei cicli affrescati sarà visitabile sabato 17 e domenica 18 settembre (ore 15-18) nei seguenti luoghi sacri e musei distribuiti lungo tutta la Valle di Susa: le Cappelle di Nôtre Dame del Coignet e San Sisto a Bardonecchia, la Cappella di Sant'Antonio Abate a Jouvenceaux (Sauze d’Oulx), la Cappella dell’Annunziata a Oulme (Salbertrand), la Cappella di Sant’Andrea a Ramats (Chiomonte), il Museo di Arte Religiosa Alpina a Novalesa, il Museo Diocesano di Arte Sacra a Susa, la Cappella di San Lorenzo a San Giorio di Susa.
 
Domenica 18 settembre alle ore 16 inizierà la visita teatralizzata a ingresso gratuito alle collezioni del Museo Diocesano di Arte Sacra di Susa, animata dal gruppo "Teatro insieme".
 
Degno di nota, per la sua unicità all’interno della manifestazione, è la presentazione del volume a fumetti su arte, intercultura e inclusione sociale dal titolo "Tante voci per una storia, racconti di integrazione in Valle di Susa", che si terrà sabato 17 settembre alle ore 10.30, presso la Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista a Salbertrand.
 
In occasione di “Città e Cattedrali a porte aperte", sarà inoltre possibile visitare la Sacra di San Michele (a Sant’Ambrogio di Torino) con una riduzione speciale del prezzo del biglietto di ingresso sia sabato sia domenica, dalle 15 alle 18.
 
Il weekend straordinario a porte aperte (hashtag #cecaporteaperte) sarà l’occasione per festeggiare con i visitatori e i volontari l’attività sviluppata nel corso dell’anno con il più ampio progetto Città e Cattedrali: il grande piano di valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico del Piemonte e Valle d’Aosta ideato dalla Fondazione CRT e dalle Diocesi del territorio, e sviluppato con la collaborazione, il sostegno e la partecipazione della Regione Piemonte, della società Arcus e delle Soprintendenze, con l’apporto costante della Direzione regionale del MIBACT.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • Fondazione Torino Musei: Palazzo Madama, Gam e Mao sono aperti

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Mao, Palazzo Madama e Gam
  • Villa della Regina riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 2 febbraio al 30 aprile 2021
    • Villa della Regina

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento