Capitan Harlock compie 40 anni e Torino lo celebra con il suo papà Matsumoto

Mostre, conferenze e tanti eventi a novembre

Il maestro Leiji Matsumoto

Torino celebra Capitan Harlock, il manga di fantascienza molto amato dalla generazione degli anni 70. Domani, 9 aprile 1919, ricorre il quarantesimo anniversario della messa in onda della prima puntata della serie tv anime del celebre personaggio e a novembre, dal 14 al 18, in città sono in programma una serie di iniziative a tema. E nel capoluogo sabaudo, per l'occasione ci sarà anche il maestro Leiji Matsumoto, il creatore e disegnatore di Capitan Harlock che ideó il suo personaggio quando ancora era bambino.

Matsumoto incontrerà il pubblico 

Per le celebrazioni, le iniziative a cura dell'associazione Culturale Leiji Matsumoto con il patrocinio del Comune di Torino, comprendono una serie di eventi che coinvolgeranno il Museo del Cinema, Il Museo d'arte Orientale e il Mufant. "quelle in programma a novembre sono iniziative che stanno già riscuotendo un grande successo sui social - ha dichiarato l'assessora alla Cultura del Comune, Francesca Leon -. Sarà un'occasione per riscoprire un settore importante, quello del fumetto, per la nostra città ".

In calendario ci saranno in particolare la rassegna cinematografica "Eleganza e forza: la donna nell'opera di Leiji Matsumoto", al Museo del Cinema dal 14 al 20 novembre e una conferenza a tema al Mao, per la mostra "Guerriere dal Sol Levante" cui parteciperà il maestro. E si sta lavorando per fare di più: uno degli obiettivi degli organizzatori delle celebrazioni è quello infatti di far incontrare il più possibile il maestro con il pubblico.

Il Parco del Fantastico

Ma anche il Mufant, Museo del Fantastico e della Fantascienza che ha sede in via Reiss Romoli, ha in previsione un'iniziativa che senz'altro verrà apprezzata da Matsumoto. Nel progetto di riqualificazione della zona, verrà inaugurato a giugno vicino al Museo, il Parco del Fantastico dove troveranno casa una quindicina di installazioni artistiche che rappresentano le figure più importanti dell'immaginario fantastico, tra cui quella dedicata a Capitan Harlock. Anche le Poste Italiane saranno presenti con prodotti filatelici dedicati all'evento.

La serie tv di Capitan Harlock è tratta dal manga e fu prodotta dalla Toei Animation. Mentre in Giappone ebbe un successo relativo, conobbe invece un gran riscontro proprio in Europa, soprattutto in Italia e in Francia:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non vedo l'ora che si possa ricominciare a parlare di questo personaggio - ha detto Matsumoto in un video messaggio dedicato proprio a Torino - Fin dal lontano passato nutro un grande interesse per i paesaggi italiani e per tutto quello che di artistico c'è nel vostro paese, per questo quando posso viaggio spesso tra Francia e Italia. Non vedo l'ora di poter trascorrere momenti piacevoli insieme a tutti gli amici di Torino ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento