Capitan Harlock compie 40 anni e Torino lo celebra con il suo papà Matsumoto

Mostre, conferenze e tanti eventi a novembre

Il maestro Leiji Matsumoto

Torino celebra Capitan Harlock, il manga di fantascienza molto amato dalla generazione degli anni 70. Domani, 9 aprile 1919, ricorre il quarantesimo anniversario della messa in onda della prima puntata della serie tv anime del celebre personaggio e a novembre, dal 14 al 18, in città sono in programma una serie di iniziative a tema. E nel capoluogo sabaudo, per l'occasione ci sarà anche il maestro Leiji Matsumoto, il creatore e disegnatore di Capitan Harlock che ideó il suo personaggio quando ancora era bambino.

Matsumoto incontrerà il pubblico 

Per le celebrazioni, le iniziative a cura dell'associazione Culturale Leiji Matsumoto con il patrocinio del Comune di Torino, comprendono una serie di eventi che coinvolgeranno il Museo del Cinema, Il Museo d'arte Orientale e il Mufant. "quelle in programma a novembre sono iniziative che stanno già riscuotendo un grande successo sui social - ha dichiarato l'assessora alla Cultura del Comune, Francesca Leon -. Sarà un'occasione per riscoprire un settore importante, quello del fumetto, per la nostra città ".

In calendario ci saranno in particolare la rassegna cinematografica "Eleganza e forza: la donna nell'opera di Leiji Matsumoto", al Museo del Cinema dal 14 al 20 novembre e una conferenza a tema al Mao, per la mostra "Guerriere dal Sol Levante" cui parteciperà il maestro. E si sta lavorando per fare di più: uno degli obiettivi degli organizzatori delle celebrazioni è quello infatti di far incontrare il più possibile il maestro con il pubblico.

Il Parco del Fantastico

Ma anche il Mufant, Museo del Fantastico e della Fantascienza che ha sede in via Reiss Romoli, ha in previsione un'iniziativa che senz'altro verrà apprezzata da Matsumoto. Nel progetto di riqualificazione della zona, verrà inaugurato a giugno vicino al Museo, il Parco del Fantastico dove troveranno casa una quindicina di installazioni artistiche che rappresentano le figure più importanti dell'immaginario fantastico, tra cui quella dedicata a Capitan Harlock. Anche le Poste Italiane saranno presenti con prodotti filatelici dedicati all'evento.

La serie tv di Capitan Harlock è tratta dal manga e fu prodotta dalla Toei Animation. Mentre in Giappone ebbe un successo relativo, conobbe invece un gran riscontro proprio in Europa, soprattutto in Italia e in Francia:

"Non vedo l'ora che si possa ricominciare a parlare di questo personaggio - ha detto Matsumoto in un video messaggio dedicato proprio a Torino - Fin dal lontano passato nutro un grande interesse per i paesaggi italiani e per tutto quello che di artistico c'è nel vostro paese, per questo quando posso viaggio spesso tra Francia e Italia. Non vedo l'ora di poter trascorrere momenti piacevoli insieme a tutti gli amici di Torino ".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento