rotate-mobile
Cinema

Festival di Berlino, Orso d'oro e d'argento per il TorinoFilmLab

I film premiati sono nati nell'"incubatore" torinese

C'è anche un po' di Torino nell'Orso d'oro e d'argento appena assegnati al 68mo Festival di Berlino. Già perché il TorinoFilmLab, "l'incubatore" a supporto di filmmaker emergenti che proprio quest'anno festeggia il decimo compleanno, ha sostenuto lo sviluppo delle due opere prime in concorso alla Berlinale, che rispettivamente hanno ricevuto il premio: "Touch me not" della regista Adina Pintilie e "Las Herederas" di Marcelo Martinessi.

Entrambi i progetti sono stati ideati sotto la Mole Antonelliana; successivamente anche qui si è provveduto alla stesura della sceneggiatura attraverso il programma ScriptLab e per finire, grazie a strumenti di formazione ad hoc previsto dal programma FeatureLab, ci sono stati lo sviluppo, il finanziamento e la promozione delle pellicole. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival di Berlino, Orso d'oro e d'argento per il TorinoFilmLab

TorinoToday è in caricamento