"Bentornato Presidente!", in città le riprese della commedia con Claudio Bisio

Il film sarà al cinema la prossima primavera

Claudio Bisio

Claudio Bisio a Torino per le riprese di "Bentornato Presidente!", il sequel di "Benvenuto Presidente", campione di incassi e vincitore di tanti premi e nomination. Il film ha ottenuto anche quella all'European Film Award come miglior commedia.  I ciak nel capoluogo piemontese, diretti da Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi - giovani registi che esordirono con la commedia "Metti la nonna nel freezer" - avranno luogo questa settimana e nei panni di Peppino ci sarà ancora una volta Bisio con la sua comicità. Accanto a lui, nel ruolo dell'amata Janis, la bella Sarah Felberbaum e nello staff del suo governo Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Massimo Popolizio, Cesare Bocci, Ivano Marescotti, Antonio Petrocelli e Guglielmo Poggi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scritto da Fabio Bonifacci e nato da un'idea di Nicola Giuliano e dello stesso Bonifacci, il film è una coproduzione Indigo Film e Vision Distribution e si tratta della prima collaborazione tra le due società. "Bentornato Presidente!" arrivera' nelle sale nella primavera del 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento