Cinema nel Parco del Castello di Miradolo

Dal 28 giugno la Fondazione Cosso propone 5 serate di Cinema all’aperto, con le cuffie da Silent System luminose, nel Parco storico del Castello di Miradolo. I partecipanti sono invitati a portare un plaid da casa per accoccolarsi sotto le chiome dei grandi alberi secolari e vivere la vicinanza rassicurante della natura: per la video proiezione saranno utilizzati grandi schermi dislocati nello spazio e il suono sarà udibile solo attraverso cuffie da Silent System luminose, per trovare ciascuno il proprio equilibrio all’interno del Parco. 

Il calendario degli spettacoli prevede: 

Venerdì 28 giugno, ore 21.30 Il libro della giungla (Disney, 2016)
Venerdì 5 luglio, ore 21.30 Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità (Julian Schnabel, 2018) 
Giovedì 11 luglio, ore 21.30 Coco (Disney – Pixar, 2017) 
Giovedì 19 luglio, L’isola dei cani (Wes Andersen, 2018) 
Venerdì 26 luglio, ore 21.30 Wall-e (Disney – Pixar, 2008) 

Prenotazione obbligatoria nei giorni precedenti tel 0121 502761; e-mail prenotazioni@fondazionecosso.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Nuove date per il XXI° Sottodiciotto Film Festival

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 11 dicembre 2021
    • Cinema Massimo
  • "Tempi morti", il corto girato ad Avigliana promosso nell'ambito del 25 Aprile

    • 25 aprile 2021

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento