"ChinaTo", degustazione a Palazzo Barolo

Sabato 11 e domenica 12 maggio dalle 15.00 alle 19.00, Palazzo Barolo ospiterà il consueto appuntamento annuale di degustazione delle venti varietà di Barolo Chinato in degustazione, affiancate alle creazioni di Alessandro Del Trotti, Delegato Regionale Conpait Piemonte e Docente Maestro Pasticcere Conpait, che con il suo assistente Fabrizio Tosa ci allieterà nel divertente e goloso minilaboratorio “Mani in pasta....nel cioccolato: crea e degusta il tuo Barolino Chinato”; un’occasione unica per chi desidera sperimentare l’emozione di produrre il proprio cioccolatino sotto la guida di Maestri del Cioccolato artigianale.

I visitatori saranno deliziati da un omaggio offerto da quattro cioccolatieri d’eccellenza piemontesi: Giordano, La Perla, Piemont e Stratta. Al piano Nobile di Palazzo Barolo nella splendida cornice settecentesca della Sala Specchi, il Gruppo Storico Nobiltà Sabauda proietterà i visitatori in un’atmosfera unica in cui il tempo sembrerà essersi fermato, illustrando il rito della cioccolata, che entusiasmò la vivace società settecentesca. Sarà inoltre possibile effettuare la visita guidata agli Appartamenti Storici a cura dei volontari di Palazzo Barolo.
Prenotazione obbligatoria: palazzobarolo@arestorino.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tuliparty, al via la terza edizione: uno 'scorcio d'Olanda' a Pianezza

    • dal 27 marzo al 25 aprile 2021
    • vivaio
  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento