Carlo Cicala al Circolo della Magia

Sabato 28 aprile alle 21 il Circolo Amici della Magia di Torino (Via Salerno, 55) ospita Carlo Cicala che nel corso di ottanta minuti di mistero e buon umore ci mostra la propria personale visione dell’intrattenimento attraverso l’uso del mentalismo e dello humor. “Sensazional...mente” è uno spettacolo pensato principalmente per un pubblico di “non maghi”, ma che è stato apprezzato anche dagli addetti ai lavori.

Cicala propone un nuovo spettacolo in cui la sua passione per i misteri della mente e la lettura del pensiero si sposa con l’ironia garbata che da sempre lo contraddistingue: diverte e sorprende il pubblico con maestria. Parte integrante del suo spettacolo è la partecipazione attiva del pubblico che volentieri si lascia coinvolgere in esperimenti misteriosi, coinvolgenti e al tempo stesso divertenti. Prenotazioni ai numeri 339.4998327 oppure 346.3096213

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il 25° Festival delle Colline Torinesi diventa "diffuso" e... dura un anno

    • dal 4 giugno 2020 al 30 giugno 2021
    • Varie location
  • "Così fan tutte", Riccardo Muti al Teatro Regio per la prima volta

    • 11 marzo 2021
    • Online
  • Piccolo Teatro Comico di Torino, online lo spettacolo "Don Camillo e Peppone"

    • 5 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • Il Castello di Moncalieri riapre al pubblico: prenotazione obbligatoria

    • dal 4 febbraio al 30 aprile 2021
    • Castello di Moncalieri
  • I Musei Reali ripartono: tutte le mostre da non perdere

    • dal 1 febbraio al 30 aprile 2021
    • Musei Reali
  • Apre a Torino la Voice Art Academy: lezioni a partire da ottobre

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 luglio 2021
    • Voice Art Academy
  • Caravaggio ai Musei Reali: da Roma arriva il San Giovanni Battista

    • dal 25 febbraio al 30 maggio 2021
    • Galleria Sabauda
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TorinoToday è in caricamento